Crea sito

Filetti di branzino alla paprika

Filetti di branzino alla paprika un secondo piatto di pesce dal sapore speziato e delicato accompagnato da gustose verdure, tenerissimo ed ottimo! Amici buongustai bentornato o ben trovati nella mia cucina, oggi prepareremo un gustoso secondo piatto a base di pesce facilissimo da preparare. La paprika si abbina benissimo col il branzino, chiamato anche spigola,  e dato che un pesce dal sapore molto delicato ne esalta il sapore e poi cosa c’è di meglio di un piatto sano e leggero e ricco anche di verdure? Non perdetevi anche:
Filetti di branzino con crema al curry
Spigola al vino bianco
Pesce spada alla siciliana
Merluzzo al cartoccio

Filetti di branzino alla paprika
  • Preparazione: 15-20 Minuti
  • Cottura: 10-12 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 Persone

Ingredienti

Ingredienti:

  • 2 filetti Branzino (spigola)
  • 150 g Patate
  • 100 ml Vino bianco
  • 8 Pomodorini
  • 6 Olive nere
  • q.b. Capperi sotto sale
  • q.b. Paprika dolce
  • q.b. Pepe bianco
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

Preparazione:

  1. Prendete i filetti di branzino, lavateli sotto acqua corrente ed asciugateli con un panno da cucina. Controllate che non vi siano delle lische ed eliminatele se ci sono.

  2. Portate a bollore abbondante acqua salata e fate bollire le patate ed i pomodorini per una ventina di minuti. Scolate le verdure e passatele sotto acqua corrente.

  3. Sbucciate la patata e tagliatele a fettine, dividete i pomodori a metà. Versate un filo d’olio su un padella antiaderente, poggiateci i filetti di branzino dalla parte della pelle, le verdure preparate, le olive e qualche cappero sotto sale lavate.

  4. Fate cuocere a fiamma medio bassa per 5 minuti con il coperchio, aggiungete il video e la paprika dolce agitando la padella e continuate la cottura con il coperchio per altri 5 minuti agitando spesso la della.

  5. Quando il vino sarà quasi del tutto evaporato agitate molto delicatamente i filetti e continuate a cuocere per 2 minuti senza coperchio.

  6. Servite in tavola i vostri Filetti di branzino alla paprika ancora caldi ed accompagnati con le verdure.

  7. branzino alla paprika

Note

Non dimenticate di venirmi a trovare anche su FACEBOOK nella fan page ufficiale del blog, cercate CUCINA CHE TI PASSA (oppure cliccate QUI) per non perdere nessuna ricetta e link divertente! Se cliccate sui tasti social in alto a destra vedrete anche i miei canali InstagramYoutubeTwitter e Pinterest

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.