Crocchette di zucca e patate

Crocchette di zucca e patate un sfizioso antipasto autunnale perfetto come finger food. Golosissime ed ottime sia fritte che cotte in forno! Amici buongustai bentornati nella mia cucina, oggi vi porto in tavola una chicca golosa dal sapore di autunno perchè ha come ingrediente principale la gustosa zucca! Queste crocchette di zucca e patate sono perfette sia da friggere che da preparare al forno se cercate un piatto più leggero, vi basterà infornare a 180°C per una ventina di minuti, appena iniziano a diventar croccanti saranno pronte quindi tenetele d’occhio. Io le preferisco fritte, si cuociono in pochi minuti in padella e la loro crosticina croccante è la fine del mondo!

Crocchette di zucca
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    4 persone

Ingredienti

Ingredienti:

  • Zucca 500 g
  • Patate 300 g
  • Tuorli 1
  • Pangrattato q.b.
  • Parmigiano reggiano 80 q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

Preparazione:

  1. Prendete la zucca e ricavatene 500 grammi senza la buccia, fatela cuocere a vapore per 30 minuti.

  2. Nel frattempo che la zucca cuoce a vapore fate bollire le patate in abbondante acqua salata anch’esse per 30 minuti. Io le ho fatte cuocere direttamente alla base della vaporiera mentre cuoceva al zucca.

  3. Scolate le patate, passatele sotto acqua corrente e quando saranno intiepidite eliminate la buccia. Schiacciatele con una forchetta o con uno schiacciapatate dentro un contenitore.

  4. Schiacciate la zucca fino a ridurla a purea, schiacciatela ed eliminate tutta l’acqua che emetterà, questa operazione sarà più facile se usate uno schiacciapatate.

  5. Unite la zucca alle patate, aggiungete il tuorlo, il formaggio grattugiato, una presa di sale ed una di pepe nero e mescolate.

  6. Aggiungete un cucchiaio alla volta il pangrattato e mescolate. Aggiungete fino ad ottenere in un impasto che non si attacchi alle mani.

  7. Formate delle crocchette delle stesse dimensioni e passatele nel pangrattato, friggetele in abbondante olio per frittura finchè non saranno dorate da entrambi i lati.

  8. Crocchette di zucca

    Una volta fritte mettete le crocchette di zucca su un panno assorbente da cucina per eliminare tutto l’unto in eccesso. Servitele ancora calde.

  9. Crocchette di zucca

Note

Non dimenticate di venirmi a trovare anche su FACEBOOK nella fan page ufficiale del blog, cercate CUCINA CHE TI PASSA (oppure cliccate QUI) per non perdere nessuna ricetta e link divertente! Se cliccate sui tasti social in alto a destra vedrete anche i miei canali InstagramYoutubeTwitter e Pinterest

Precedente Pavlova al microonde al caffè Successivo Pasta al radicchio

Lascia un commento