CherryPie – Torta di ciliegie, un classico della cucina americana rivisitato e reso più gustoso con le ciliegie. Vi si scioglierà in bocca, goduria allo stato puro! Amici buongustai bentornati nella mia cucina, oggi ho preparato per voi un dolce tutto goloso che è difficile non amare, la ricetta non è farina del mio sacco ma l’ho presa da Due Bionde in cucina  ma ho apportato alcune modifiche, come la sostituzione della farina per l’impasto e diminuito la dose di zucchero presente, per renderla più simile ad altre pie che ho provato. Credo che questa sia una delle mie torte preferite, un cuore succoso e dolce racchiuso dentro una pasta croccante e saporita! Per me che amo le ciliegie credo sia la regina indiscussa delle pie, voi che aspettate a provarla?

CherryPie – Torta di ciliegie
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    40 minuti
  • Cottura:
    45/ 60 minuti
  • Porzioni:
    Tortiera da 26 cm

Ingredienti

Per la base:

  • Farina 00 400 g
  • Vanillina 1 bustina
  • Lievito in polvere per dolci 1 cucchiaino
  • Acqua (fredda) mezzo bicchiere
  • Zucchero 2 cucchiai
  • Burro 200 g
  • Albumi 1

Per il ripieno:

  • Ciliegie (mature) 1 kg
  • Zucchero 150 g
  • Fecola di patate 40 g
  • Limoni 1

Preparazione

Preparazione:

  1. Prendete un contenitore e versateci all’interno la farina, il lievito, la vanillina e lo zucchero. Mescolate il tutto.

  2. Tagliate il burro freddo a cubetti ed aggiungetelo all’impasto, lavoratelo a mano finché non avrete l’impasto tutto sbricioloso.

  3. Mettete l’impasto su un piano da lavoro e versateci l’acqua fredda poco alla volta, versatene poca e impastate fino al completo assorbimento.

  4. Continuate ad aggiungere acqua fredda fino a quando non avrete ottenuto un panetto liscio senza crepe. Avvolgete il panetto nella pellicola trasparente e farete riposare per mezz’ora in frigorifero.

  5. Nel frattempo preparate il ripieno. Prendete le ciliegie, lavatele ed asciugatele accuratamente, snocciolatele con uno snocciolatone oppure a mano e tagliatele a metà, quando le snocciolate cercate di raccogliere tutto il succo nella ciotola dove metterete le ciliegie.

  6. Grattugiate la buccia del mezzo limone biologico ed aggiungetela alla ciliegie, mescolate insieme allo zucchero e la fecola di patate.

  7. Prendete la pasta e dividetela in due in modo da averne una metà leggermente più grande dell’altra.

  8. Con il mattarello stendete la metà più grande, imburrate leggermente la teglia da 26 cm  e foderate la base. Eliminate gli eccessi e versateci le ciliegie con tutto il loro succo all’interno.

  9. Prendete l’altra metà del panetto e stendete la pasta sopra le ciliegie cercando di sigillare per bene l’impasto ai bordi, spennellate la superficie con l’albume e praticate dei tagli alla pasta.

  10. CherryPie – Torta di ciliegie

    Preriscaldate il forno a 180°C e fate cuocere la vostra CherryPie – Torta di ciliegie per 45 minuti, io con forno ventilato esterno l’ho fatta cuocere per 1 ora.

  11. Cuocete finché la superficie non sarà dorata, nel caso in cui dalla torta dovesse uscire del succo di ciliegie non preoccupatevi perchè servirà a rendere la vostra CherryPie – torta di ciliegie ancora più golosa a vedersi.

  12. Lasciate freddare e servite accompagnata da panna montata o da gelato alla vaniglia.

  13. CherryPie – Torta di ciliegie

Note

Non dimenticate di venirmi a trovare anche su FACEBOOK nella fan page ufficiale del blog, cercate CUCINA CHE TI PASSA (oppure cliccate QUI) per non perdere nessuna ricetta e link divertente! Se cliccate sui tasti social in alto a destra vedrete anche i miei canali InstagramYoutubeTwitter e Pinterest

9 Commenti su CherryPie – Torta di ciliegie

  1. questa torta è da urlo…sai che me la ricordavo?
    Non è che vorresti presentarla al mio contest Meat free…ricette per pic nic? la troverei ideale! un abbraccione! <3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.