Crea sito

Carciofi ripieni alla siciliana

Carciofi ripieni alla siciliana una ricetta tipica dal cuore morbido e filante. Un piatto semplice e povero della tradizione contadina facile da preparare. Amici buongustai bentornati o bentrovati come sempre nella mia piccola cucina, chi mi segue sa già che sono Siciliana (anche se emigrata in Romagna da poco) e sa bene che amo preparare le ricette della mia terra. Questa che vedete adesso è proprio una ricetta che si prepara spessissimo nel mio paese natale, famoso proprio per la coltivazione dei carciofi quindi di carciofi me ne intendo credetemi, ne esiste anche una versione più “semplice” che troverete linkata qui sotto! Non perdetevi anche:
Carciofi lessi
Frittata di carciofi e patate
Carciofi ripieni di pane 
Carciofi in padella ricetta tipica siciliana

Carciofi ripieni alla siciliana
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2 Persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4Carciofi
  • 2 spicchiAglio
  • q.b.Prezzemolo
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Emmentaler
  • q.b.Parmigiano Reggiano DOP

Preparazione

  1. Prendete i carciofi, eliminate i gambi, batte la punta della punta del tavolo in modo da facilitare l’apertura. Aprite leggermente le varie foglie con le mani e tenete da parte.

  2. Tritate molto finemente l’aglio e mettetelo in una ciotola insieme l prezzemolo tritato e mescolate. Tagliate l’emmentaler a fette sottili e mettetele alcune tra le varie foglie del carciofo.

  3. Cospargete l’interno del carciofo con il trito di aglio e prezzemolo, salate leggermente e distribuite abbondante pangrattato e formaggio all’interno in modo da prendere ogni foglia.

  4. Mettete i carciofi dentro un pentolino dai bordi alti in modo che siano ben stretti, versate abbondante acqua fredda finchè i carciofi non saranno coperti fino a poco più della metà, salate leggermente anche l’acqua ed aggiungete un filo d’olio. 

  5. Coprite con il coperchio e portate a bollore, cuocete finchè le foglie non saranno così tenere da togliersi con la minima pressione, se necessario aggiungete altra acqua.

  6. Servite i vostri Carciofi ripieni alla siciliana ancora caldi ed accompagnati con il brodino di cottura.

  7. Carciofi ripieni alla siciliana ricetta
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.