Biscotti ghirlanda

Biscotti ghirlanda piccole e golose ghirlande friabili alla vaniglia e cannella perfette come simpatico e ghiotto regalo di Natale! Amici buongustai bentornati nella mia cucina, oggi ricca di profumo e golosità tipiche dei biscotti in cottura. Per oggi vi porto in tavola dei biscotti pensati proprio per il periodo di natale, arricchiti con la vaniglia e con la cannella sono perfetti per il periodo ma non temete se a voi non piace la cannella! Volendo potete anche non metterla così da avere dei golosi biscotti alla vaniglia

Biscotti ghirlanda
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    9 – 12 minuti
  • Porzioni:
    30 biscotti

Ingredienti

Ingredienti:

  • Farina 00 250 g
  • Zucchero 100 g
  • Burro 170 g
  • Tuorli 1
  • Sale 1 pizzico
  • Essenza di vaniglia (o Vanillina) 1 cucchiaino
  • Cannella in polvere (facoltativo) q.b.

Preparazione

Preparazione:

  1. Tagliate il burro a cubetti e lasciatelo ammorbidire leggermente a temperatura ambiente. Mettete il burro con lo zucchero e l’essenza di vaniglia in un robot, o una ciotola, e sbattetelo con le fruste per circa 3 minuti.

  2. Quando avrete un composto omogeneo aggiungete il tuorlo d’uovo e continuate a sbattere finchè non sarà assorbito.

  3. Abbassate la velocità delle fruste ed unite la farina ed il sale, un cucchiaio alla volta. Se desiderate aggiungete 1 cucchiaio di cannella in polvere.

  4. Prendete una spara-biscotti e mettete il dischetto per realizzare delle corone, riempitela con l’impasto. Stendete uno strato di carta forno sulle teglie.

  5. Biscotti ghirlanda

    Spremete i biscotti per ottenere le vostre corone, distanziateli di  3-4 cm gli uni dagli altri, a piacere cospargete alcuni biscotti con dello zucchero mescolato con della cannella oppure lasciateli al naturale.

  6. Infornate in forno già caldo a 180°C per 9 -12 minuti, o finchè i bordi non saranno dorati. Sfornate e lasciateli freddare direttamente in teglia per evitare che si rompano.

  7. Una volta freddi conservate i vostri Biscotti ghirlanda a temperatura ambiante in un contenitore per massimo 4 – 5 giorni.

  8. Biscotti ghirlanda

Note

Non dimenticate di venirmi a trovare anche su FACEBOOK nella fan page ufficiale del blog, cercate CUCINA CHE TI PASSA (oppure cliccate QUI) per non perdere nessuna ricetta e link divertente! Se cliccate sui tasti social in alto a destra vedrete anche i miei canali InstagramYoutubeTwitter e Pinterest

Precedente Sfogliatine alle mele Successivo Torrone alle mandorle

Lascia un commento