Seppie e cipolle in umido

Seppie e cipolle in umido è una delle pietanze che preparava spesso la mia nonna, piatto molto semplice e casalingo, ma buonissimo, ottimo servito con crostini di pane

Seppie e cipolle in umido
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 15 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

1 seppia (già pulita dal pescivendolo )
1 cipolla dorata (media)
200 g passata di pomodoro
50 g vino bianco
60 g acqua
15 g olio extravergine d’oliva
4 g sale marino integrale (fino)
1 foglia alloro
Qualche foglia prezzemolo

Strumenti

1 Casseruola
1 Coperchio
1 Tagliere
1 Coltello

Passaggi

Sbucciate la cipolla, tagliatela prima a metà e poi a fettine non troppo sottili

Lavate la seppia sotto acqua corrente e tagliatela a strisce larghe un dito

Scaldate l’olio con la foglia d’alloro, aggiungete le fettine di cipolla e fatele rosolare poi unite la seppia e rosolate ancora per alcuni minuti dopodiché sfumate con il vino bianco

Diluite la passata con l’acqua e versatela nella casseruola, salate, mescolate e coprite con un coperchio
Fate cuocere a fiamma bassa per un ora mescolando ogni tanto

A fine cottura aggiungete il prezzemolo tritato e mescolate

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cucinachetipassa

Ciao sono Oriana , mi piace cucinare da sempre , quando ero bambina , la domenica mattina ,mi sedevo in cucina per guadare la nonna mentre impastava e preparava il ragù... guai a toccare però !!! Quando cucino il tempo vola , passa leggero e mi libera la mente . Prendersi il tempo per cucinare è un modo per aver cura di se . I miei sono piatti semplici con ingredienti di qualità e di stagione .