Torta salata con pane carasau

La torta salata con pane carasau, molto facile e veloce da preparare, è una torta sottile e sfiziosa da consumare fredda o tiepida con insalata. Farcita con una crema a base di patata americana viola, è ottima come primo piatto, come spuntino o per un’apericena.

Torta salata con pane carasau
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

Torta salata con pane carasau

370 g patata americana (viola o arancione)
1 cipolla (media)
1 foglia alloro
190 g pane carasau
350 g brodo vegetale
50 g olio extravergine d’oliva
4 g sale marino integrale (fino)
190 g acqua (calda)
20 g tahina
10 g lievito alimentare
1 cucchiaino origano secco
1/2 cucchiaino paprika dolce

Strumenti

Torta salata con pane carasau

1 Pentola
1 Padella
1 Frullatore a immersione
1 Teglia
1 Piatto piano

Passaggi

Preparazione della farcitura

Torta salata con pane carasau

Per iniziare lavate e mondate le patate americane

Torta salata con pane carasau

Tagliatele a pezzi e versatele in una pentola con abbondante acqua fredda, dopodichè mettete sul fornello e fate cuocere a fuoco medio con coperchio, per 10/15 minuti

Torta salata con pane carasau

Nel frattempo sbucciate la cipolla, tritatela grossolanamente e ponetela nella padella con l’alloro e due cucchiai d’olio, quindi fate soffriggere brevemente poi unite 70 gr. d’acqua e lasciate appassire a fuoco basso

Successivamente scolate le batate e unitele alla cipolla, inoltre aggiungete, paprika, origano e sale, quindi mescolate e fate saltare a fuoco vivo, poi spegnete e lasciate intiepidire

Ora versate tutto in un contenitore dai bordi alti e frullate aggiungendo 120 gr. di acqua poca alla volta fino ad ottenere una consistenza cremosa

Preparazione della torta

Torta salata con pane carasau

Ungete la teglia con un cucchiaio d’olio, poi versate un poco di brodo tiepido in un piatto piano, quindi bagnatevi i pezzi di pane carasau e disponeteli sul fondo. Raboccate il brodo man mano che si consuma.

Torta salata con pane carasau

Ricoprite con uno stato di farcitura, poi alternate un ulteriore strato di pane e uno di farcitura

Terminate con un ultimo strato di pane carasau, cospargete la superfice con il lievito e l’olio rimasto, poi cuocete a 190° in forno ventilato per 20/25 minuti.

Servite la torta salata con pane carasau, tiepida o fredda, accompagnata da insalata

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cucinachetipassa

Ciao sono Oriana , mi piace cucinare da sempre , quando ero bambina , la domenica mattina ,mi sedevo in cucina per guadare la nonna mentre impastava e preparava il ragù... guai a toccare però !!! Quando cucino il tempo vola , passa leggero e mi libera la mente . Prendersi il tempo per cucinare è un modo per aver cura di se . I miei sono piatti semplici con ingredienti di qualità e di stagione .