Torta morbida con ciliege

La torta morbida con ciliege, è un dolce sofficissimo, senza zucchero, uova e latticini, adatta a tutti, ottima a colazione, per la merenda dei bambini o per uno spuntino.

Finalmente le ciliege!!! Splendidi frutti primaverili, dolci e succosi. Deliziose mangiate fresche, ma ideali anche come ingrediente per la preparazione di dolci golosi.

Torta morbida con ciliege
  • DifficoltàFacile
  • Tempo di preparazione35 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera

Ingredienti

400 g ciliegie
200 g farina tipo 2
20 g lievito in polvere per dolci (naturale, con cremor tartaro )
1 pizzico sale marino integrale (fino)
125 g yogurt (senza zucchero, di soia, mandorla o cocco)
20 g olio di semi (germe di mais )
20 g sciroppo di acero
150 g succo di mela (limpido, senza zucchero )

Strumenti

3 Ciotole
1 Pirofila in ceramica
1 Piatto da portata

Passaggi

Torta morbida con ciliege

Prima di tutto, mescolate la farina, il sale e il lievito, in una ciotola

Torta morbida con ciliege

Dopo, in un’altra ciotola, miscelate lo yogurt, 15gr. d’olio e il succo di mela.

Torta morbida con ciliege

Di seguito, lavate e asciugate le ciliege, poi togliete il picciolo, tagliatele a metà e snocciolatele.

Dopodiché, conditele con lo sciroppo d’acero e versatele nella pirofila oliata, inoltre allargatele, in modo che coprano il fondo, in modo uniforme.

Successivamente aggiungete il composto liquido, precedentemente preparato, agli ingredienti secchi, quindi amalgamate, mescolando lo stretto necessario ( per evitare che la torta risulti gommosa).

Versate l’impasto ottenuto, sopra le ciliege e livellatelo, sbattendo delicatamente la pirofila, sul piano di lavoro.

Preriscaldate il forno ventilato a 180° e cuocete per 30 minuti, poi lasciate raffreddare completamente.

Staccate la torta dai bordi, aiutandovi con una spatolina, poi ponete il piatto da portata sopra la pirofila e rovesciatela, in modo che le ciliegie restino a vista.

Infine, tagliate la torta morbida con ciliege e servitela

Note

La torta può essere conservata per un giorno, in luogo fresco e asciutto.

Ho usato una pirofila ovale da 27×16 cm.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cucinachetipassa

Ciao sono Oriana , mi piace cucinare da sempre , quando ero bambina , la domenica mattina ,mi sedevo in cucina per guadare la nonna mentre impastava e preparava il ragù... guai a toccare però !!! Quando cucino il tempo vola , passa leggero e mi libera la mente . Prendersi il tempo per cucinare è un modo per aver cura di se . I miei sono piatti semplici con ingredienti di qualità e di stagione .