Sbrisolona alle nocciole

La sbrisolona alle nocciole è una torta secca, composta da briciole di impasto di varie dimensioni, a base di farina tipo 2, burro di mandorle e frutta secca. Un ottimo dolce senza zucchero e latticini, semplice da preparare, perfetto a colazione ed ideale a merenda o per la pausa caffè. Squisita accompagnata con la Crema di mele !!

Le nocciole sono la tipica frutta secca dell’autunno, infatti la loro raccolta avviene nel mese di settembre. Ricchissime di vitamina E e sali minerali, sono un’ ottima fonte di grassi buoni, inoltre sono energetiche ed utili per l’apparato cardiovascolare.

La torta sbrisolona originale, con farina di mais e mandorle, appartiene alla tradizione contadina mantovana e deve il suo nome alla sua friabilità, dovuta al tipo di impasto.

Sbrisolona alle nocciole
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni5
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàAutunno

Ingredienti

Sbrisolona alle nocciole

250 g farina tipo 2
100 g burro di mandorle
50 g nocciole (sgusciate )
80 g malto di riso
2 g lievito in polvere per dolci (naturale, con cremor tartaro e bicarbonato )
30 g latte vegetale

Strumenti

Sbrisolona alle nocciole

1 Ciotola
1 Frullatore
1 Teglia a cerniera da 21 cm.

Passaggi

Sbrisolona

Per iniziare setacciate la farina nella ciotola, poi unite sale e lievito.

Sbrisolona

Ora, frullate grossolanamente le nocciole per qualche secondo, oppure se preferite potete tritarle. Dopodiché, unite alla farina 30gr. della granella ottenuta e mescolate.

Di seguito, aggiungete il malto e amalgamate bene, fino ad ottenere un composto sabbioso.

A questo punto, unite il burro di mandorle e il latte vegetale, poi impastate con le dita per ottenere delle grandi briciole.

Infine, disponete l’impasto nella teglia a cerniera, precedentemente oliata o imburrata e compattatelo leggermente, quindi distrubuite sopra la granella restante. Preriscaldate il forno statico a 180° e cuocete la torta per 30 minuti circa.

Sbrisolona

A cottura teminata, togliete il bordo a cerniera e lasciate raffreddare completamente.

Conservazione

La torta si conserva per tre giorni in luogo fresco e asciutto.

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cucinachetipassa

Ciao sono Oriana , mi piace cucinare da sempre , quando ero bambina , la domenica mattina ,mi sedevo in cucina per guadare la nonna mentre impastava e preparava il ragù... guai a toccare però !!! Quando cucino il tempo vola , passa leggero e mi libera la mente . Prendersi il tempo per cucinare è un modo per aver cura di se . I miei sono piatti semplici con ingredienti di qualità e di stagione .