Crespelle ai funghi vegan

Le crespelle ai funghi vegan sono un secondo sfizioso, perfetto per i vegetariani e un ottima alternativa per intolleranti o per chi vuole variare la propria alimentazione. Oppure, semplicemente perché sono buone!!

Preparate con una pastella a base di latte di mandorle e farina, sono farcite con funghi champignon trifolati e una cremosa ricotta di mandorle senza cottura, da fare in casa, velocemente. Le crespelle ai funghi sono una pietanza autunnale molto saporita. Da servire calde, da sole, oppure con l’aggiunta di legumi e verdure, per un piatto completo.

Crespelle ai funghi vegan
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàAutunno

Ingredienti per le crespelle

Crespelle ai funghi vegan

150 g latte di mandorle (senza zucchero )
60 g farina tipo 2
2 g sale marino integrale (fino)
q.b. olio extravergine d’oliva (per ungere la padella)

Ingredienti per la farcitura

230 g funghi prataioli (champignon) (puliti)
1/2 spicchio aglio
1 cucchiaio olio extravergine d’oliva
70 g ricotta (di mandorle )
1/2 cucchiaio prezzemolo tritato
2 g sale marino integrale (fino)

Strumenti

Crespelle ai funghi vegan

1 Ciotola
1 Padella per crepes
1 Padella
1 Piatto
1 Frusta
1 Mestolo
1 Spatola

Passaggi

Crespelle ai funghi vegan

Crespelle ai funghi

Dopo aver mondato e lavato i funghi, tagliateli a fettine sottili, in senso verticale, dopodiché mondate anche mezzo spicchio d’aglio e fatelo soffriggere con un cucchiaio d’olio, poi unite i funghi e il sale, mescolate e fate cuocere a fuoco medio/basso con coperchio, fino a che avranno rilasciato la loro acqua di vegetazione. Successivamente togliete il coperchio, fate asciugare e rosolare, quindi spegnete, unite il prezzemolo e togliete l’aglio.

Crespelle ai funghi

Ora versate la farina nella ciotola, aggiungete il sale e il latte, poco alla volta mescolando con la frusta, poi lasciate riposare almeno una decina di minuti.

Crespelle ai funghi

Scaldate bene la padella per crepes e ungetela con un filo d’olio, poi versate mezzo mestolo di pastella (circa 50/60 gr.) e fatela aderire alla superfice roteando la padella, quindi fate cuocere per alcuni minuti, fino a quando i bordi si staccheranno facilmente, poi giratela con una spatola e terminate la cottura.

Crespelle ai funghi

Posate le crespelle in un piatto piano, sovrapponendole una all’altra.

In seguito farcitele, spalmandole prima con la ricotta di mandorle.

Poi aggiungete un cucchiaio abbondante di funghi trifolati, infine piegatele a metà e poi in quatto, oppure mettete in funghi al centro e arrotolarle.

Crespelle

Servitele subito, calde e morbide.

Variazioni

Potete sostituire la ricotta di mandorle con ciò che preferite, purché cremoso.

4,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cucinachetipassa

Ciao sono Oriana , mi piace cucinare da sempre , quando ero bambina , la domenica mattina ,mi sedevo in cucina per guadare la nonna mentre impastava e preparava il ragù... guai a toccare però !!! Quando cucino il tempo vola , passa leggero e mi libera la mente . Prendersi il tempo per cucinare è un modo per aver cura di se . I miei sono piatti semplici con ingredienti di qualità e di stagione .