Piatto unico al farro

Il piatto unico al farro, fresco e saporito, è il pasto ideale per le giornate estive. Può essere preparato la sera, per averlo pronto da portare al mare o al lavoro, il giorno successivo.

Piatto unico al farro
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di riposo45 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàEstate

Ingredienti

Piatto unico al farro

160 g farro perlato
320 g brodo vegetale (freddo)
120 g fagiolini (freschi)
160 g pomodorini datterini ( o ciliegini)
1 cipolla bianca (grande)
120 g tempeh (marinato)
60 g acqua (calda)
4 cucchiai olio extravergine d’oliva
1 cucchiaio salsa di soia (shoyu)
1 pizzico sale marino integrale (fino)
1 cucchiaino origano secco

Strumenti

Piatto unico al farro

2 Pentole
1 Padella
1 Ciotola
1 Teglia piccola
Carta forno
2 Coperchi

Passaggi

Piatto unico

Per iniziare, sciacquate il farro sotto acqua corrente, dopodichè versatelo nella pentola con il brodo freddo e portate a bollore, poi abbassate il fuoco al minimo, coprite con un coperchio e lasciate cuocere, fino a che il cereale avrà assorbito tutta il liquido, quindi spegnete e lasciate raffreddare.

Piatto unico

Ora, mettete sul fuoco abbondante acqua e nel frattempo togliete il picciolo ai fagiolini, poi dopo averli lavati, immergeteli nell’acqua bollente. Fate cuocere a fuoco medio con coperchio, per circa 15 minuti, in modo che si ammorbidiscano, ma restino croccanti. Una volta cotti, scolateli e passateli sotto acqua fredda corrente, per far sì che si fermi la cottura e possano mantenere un bel verde brillante. Inoltre conditeli con un cucchiaio d’olio e uno di shoyu.

Piatto unico

Successivamente, lavate e tagliate a metà i datterini, poi disponeteli in una teglia foderata con carta forno, cospargeteli con un filo d’olio e fate cuocere 6/7 minuti in forno preriscaldato a 180°, quindi conditeli con un pizzico di sale e origano.

Inoltre, mondate e lavate la cipolla, tagliatela a fette pittosto spesse, poi mettetele nella padella con due cucchiai d’olio e fate soffriggere, dopodiché aggiungete l’acqua calda e lasciate ammorbidire a fuoco basso per alcuni minuti, ora unite il tempeh tagliato a dadini e rosolate ancora per circa tre minuti, poi spegnete.

Infine, versate il farro nella ciotola e conditelo con un poco d’olio, inoltre unite il tempeh con le cipolle, i pomodorini confit e i fagiolini.

Piatto unico

Mescolate bene, mettete in frigo per almeno mezz’ora, poi impiattate.

Consigli

Potrebbe interessarti anche il Piatto unico estivo

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cucinachetipassa

Ciao sono Oriana , mi piace cucinare da sempre , quando ero bambina , la domenica mattina ,mi sedevo in cucina per guadare la nonna mentre impastava e preparava il ragù... guai a toccare però !!! Quando cucino il tempo vola , passa leggero e mi libera la mente . Prendersi il tempo per cucinare è un modo per aver cura di se . I miei sono piatti semplici con ingredienti di qualità e di stagione .