Gnocchi con crema di piselli e basilico

Gli gnocchi con crema di piselli e basilico sono un ottimo primo piatto, gustoso e saziante. Gnocchi preparati con patate e farina di farro semintegrale e conditi con una salsa cremosa e saporita a base di piselli freschi, pomodorini ciliegino sott’olio e basilico

Gnocchi con crema di piselli e basilico
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera

Ingredienti per la crema di piselli

Gnocchi con crema di piselli e basilico

600 g piselli (freschi con baccello )
1 cipolla bianca (fresca)
40 g pomodorini ciliegino (sott’olio )
20 g basilico
1 foglia alloro
4 sale marino integrale (fino)
4 cucchiai olio extravergine d’oliva
300 g acqua (calda)
20 g vino bianco
10 g lievito alimentare

Ingredienti per gli gnocchi

600 g patate
200 g farina di farro (semintegrale + 30gr. per la spianatoia )
2 g sale marino integrale (fino)

Strumenti

Gnocchi con crema di piselli e basilico

1 Padella
1 Pentola
1 Piatto fondo
1 Frullatore
1 Spianatoia
1 Tarocco in metallo
1 Rigagnocchi
2 Coperchi
1 Schiumarola

Passaggi

Preparazione della crema

Gnocchi con crema di piselli

Come primo passaggio sgusciate i piselli poi lavateli e poneteli in una ciotola, inoltre lavate le patate intere con la buccia e mettetele in una pentola con abbondante acqua fredda, portate a bollore e fate cuocere con coperchio il tempo necessaria perché ammorbidiscano

Gnocchi con crema di piselli

Nel frattempo sbucciate e lavate la cipolla fresca quindi tagliatela a metà e poi a fettine, inoltre versatela nella padella e fatela soffriggere qualche secondo con l’alloro e un cucchiaio d’olio, sfumate con il vino bianco e lasciate evaporare

Gnocchi con crema di piselli

Dopodiché aggiungete i piselli, mescolate e fate rosolare, di seguito unite l’acqua calda e il sale, coprite con un coperchio e fate cuocere per circa 25 minuti, al termine unite i pomodorini e lasciate raffreddare

Gnocchi con crema di piselli e basilico

Successivamente versate i piselli nel frullatore e frullate per alcuni secondi poi unite il basilico, che avrete lavato e asciugato delicatamente, il lievito, tre cucchiai d’olio e continuate a frullare fino ad ottenere una consistenza cremosa, nel caso risultasse troppo densa, aggiungete un cucchiaio d’acqua

Preparazione degli gnocchi

Gnocchi con crema di piselli e basilico

A cottura ultimata, scolate le patate e passatele sotto acqua fredda per intiepidirle, quindi spellatele e mettetele in un piatto fondo poi aiutandovi con una forchetta, riducetele in purea e lasciate raffreddare

Gnocchi con crema di piselli e basilico

Versate farina, patate e sale sulla spianatoia ed amalgamate fino ad ottenere un panetto compatto, poi dividetelo in 4 parti

Ora, portate a bollore abbondante acqua salata e nel frattempo lavorate una parte d’impasto alla volta, dandogli una forma a salsicciotto di circa 2 cm. di diametro poi con il tarocco tagliatelo a tocchetti e cospargeteli di farina

Passate ogni tocchetto sul rigagnocchi dal lato opposto al taglio con un movimento dall’alto verso il basso poi allargateli sopra la spianatoia e aggiungete altra farina

In un piatto da portata, stemperate la crema con 80 gr. d’acqua calda quindi buttate gli gnocchi pochi per volta e quando verranno a galla, prelevateli con la schimarola, adagiateli nel piatto e mescolate.

Infine servite gli gnocchi con crema di piselli e basilico caldi.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cucinachetipassa

Ciao sono Oriana , mi piace cucinare da sempre , quando ero bambina , la domenica mattina ,mi sedevo in cucina per guadare la nonna mentre impastava e preparava il ragù... guai a toccare però !!! Quando cucino il tempo vola , passa leggero e mi libera la mente . Prendersi il tempo per cucinare è un modo per aver cura di se . I miei sono piatti semplici con ingredienti di qualità e di stagione .