Focaccine senza lievito farcite

Le focaccine senza lievito farcite, sono dei sfiziosi finger food, ideali per aperitivi, antipasti o per uno spuntino. Facili e veloci da preparare, sono ottime da sole oppure farcite con ciò che preferite.

Focaccine senza lievito
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione35 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti per l’impasto

Focaccine senza lievito farcite

125 g farina di farro monococco (integrale )
60 g acqua
35 g olio extravergine d’oliva
2 g sale marino integrale (fino)
25 g semola rimacinata di grano duro

Ingredienti per la farcitura

25 g insalata mista
20 g gherigli di noci
50 g pomodorini datterini (gialli)
Qualche foglia menta (fresca)
100 g formaggio spalmabile (di mandorle )
1 cucchiaio olio extravergine d’oliva
1/2 cucchiaio succo di limone

Strumenti

Focaccine senza lievito farcite

2 Ciotole
1 Piastra antiaderente
1 Ciotolina
1 Spianatoia
1 Coppapasta da 9 cm. di diamentro

Passaggi

Focaccine senza lievito farcite

Focaccine senza lievito farcite

Iniziate setacciando la farina dentro la ciotola, dopodiché unite il sale, 30 gr. d’olio e l’acqua, quindi impastate fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.

Focaccine senza lievito farcite

Inoltre, coprite con un piatto o un canovaccio e lasciate riposare per circa 20 minuti.

Focaccine senza lievito farcite

Trascorso il tempo necessario, infarinate la spianatoia con la semola e ponetevi sopra l’impasto, poi allargatelo con le dita, fino a ottenere una sfoglia di forma arrotondata, spessa qualche millimetro.

Focaccine senza lievito farcite

In seguito, tagliate dei dischetti con il coppapasta, reimpastate i ritagli e proseguite così, fino ad esaurimento.

Spenellate le focaccine con l’olio e cuocetele su una piastra ben calda, a fuoco basso, per circa 8 minuti, girandole più volte.

Successivamente, trasferitele in un piatto e fatele raffreddare, nel frattempo lavate e asciugate l’insalatatina e conditela con 1/2 cucchiaio d’olio e il succo di limone, inoltre tagliate i pomodorini in quattro, unitevi le foglie di menta sminuzzate e un poco d’olio.

In conclusione, spalmatele di “formaggio” di mandorle, quindi distribuitevi sopra, insalatina, datterini e gherigli di noci.

Focaccine senza lievito farcite

Servite le focaccine fredde o tiepide.

Variazione

Se preferite, potete dividere l’impasto in sei palline e stenderle con il mattarello, in modo che risultino più irregolari e rustiche.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cucinachetipassa

Ciao sono Oriana , mi piace cucinare da sempre , quando ero bambina , la domenica mattina ,mi sedevo in cucina per guadare la nonna mentre impastava e preparava il ragù... guai a toccare però !!! Quando cucino il tempo vola , passa leggero e mi libera la mente . Prendersi il tempo per cucinare è un modo per aver cura di se . I miei sono piatti semplici con ingredienti di qualità e di stagione .