Cotolette di lenticchie rosse

Le cotolette di lenticchie rosse decorticate sono un ottimo secondo vegetariano, adatto a tutta la famiglia. Inoltre questa ricetta semplice e veloce, può essere un’idea per rendere appetitosi i legumi anche ai bambini.

Cotolette di lenticchie rosse
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioni5
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

Cotolette di lenticchie rosse

180 g lenticchie rosse decorticate
400 g acqua
1 foglia alloro
80 g cipollotto fresco (pulito)
20 g vino bianco
5 g sale marino integrale (fino)
3 cucchiai olio extravergine d’oliva (più 50gr. circa per friggere )
1 pizzico zenzero in polvere
1 pizzico curcuma in polvere
1 pizzico pepe verde
1 cucchiaio lievito alimentare
95 g pane grattugiato
45 g farina di ceci

Strumenti

Cotolette di lenticchie rosse

2 Padelle
1 Coperchio
1 Frullatore a immersione
1 Ciotola
1 Ciotolina

Passaggi

Cotolette di lenticchie
Cotolette di lenticchie rosse

Per iniziare pulite e lavate un cipollotto e dopo averlo tagliato a rondelle, fatelo appassire con una foglia d’alloro e due cucchiai d’olio.

Cotolette di lenticchie

Dopodiché sciacquate le lenticchie sotto acqua corrente, poi versatele nella padella e fatele insaporire.

Cotolette di lenticchie

Di seguito sfumate con il vino bianco e lasciate evaporare, quindi unite il sale e 350 gr.d’acqua calda, poi mescolate e fate cuocere a fiamma bassa con coperchio, finché saranno sfatte. Poi lasciate raffreddare.

Ora, eliminate l’alloro e trasferitele in una ciotola dai bordi alti per frullarle. Dopodiché unite il lievito alimentare, 15gr. di farina di ceci, 25gr. di pane grattugiato e mescolate. Inoltre miscelate le spezie con un cucchiaio d’olio, dentro una ciotolina, poi amalgamatele all’impasto.

Successivamente dividete il composto in 5 parti di eguale peso. Poi preparate una pastella con 30gr. di farina di ceci e 50gr. d’acqua.

Schiacciate ogni parte tra le mani, fino a raggiungere uno spessore di circa 1,5 cm. e una forma ovale. Quindi passatele prima nella pastella, poi nel pane grattugiato.

Infine, friggete le cotolette con 50gr. d’olio ben caldo girandole più volte, fino a quando risulteranno dorate da ambo i lati. Poi trasferitele sopra a un foglio di carta assorbente da cucina, per eliminare l’olio in eccesso.

Cotolette di lenticchie

Servitele calde, insieme a un’insalata.

Variazioni

Se preferite potete cuocere le cotolette in forno per circa 20 minuti con abbondante olio.

Inoltre potete sostituire il pangrattato con farina di mais o pangrattato senza glutine.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da OryCucinaCheTiPassa

Ciao sono Oriana , mi piace cucinare da sempre , quando ero bambina , la domenica mattina ,mi sedevo in cucina per guadare la nonna mentre impastava e preparava il ragù... guai a toccare però !!! Quando cucino il tempo vola , passa leggero e mi libera la mente . Prendersi il tempo per cucinare è un modo per aver cura di se . I miei sono piatti semplici con ingredienti di qualità e di stagione .