Cookies all’arancia

I cookies all’arancia con farina di castagne e ricchi di gocce di cioccolato fondente, sono dei biscotti rotondi di grandi dimensioni, assolutamente deliziosi e sostanziosi, perfetti da gustare con un tè, per colazione o come spuntino. Inoltre sono i dolcetti ideali da preparare con i vostri bambini e porre sotto l’albero, nell’attesa che arrivi Babbo Natale.

Morbidi e golosissimi, sono semplici e veloci da preparare, non contengono uova e latticini, quindi ideali per intolleranti, vegani e vegetariani, ma non solo.

I cookies sono biscotti, tradizionalmente ricchi di burro e cioccolato, di origine americana, ma ormai molto diffusi anche da noi in tante golose varianti.

Cookies all’arancia
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàInverno

Ingredienti

Cookies all’arancia

250 g farina tipo 1
125 g farina di castagne
100 g gocce di cioccolato fondente
75 g burro di mandorle
80 g malto di riso
7 g lievito in polvere per dolci (naturale, con cremor tartaro )
50 g latte vegetale
1 pizzico sale marino integrale (fino)
1 arancia (biologica, la buccia grattugiata )

Strumenti

Cookies all’arancia

1 Ciotola
1 Teglia 38×28
1 Coppapasta da 8 cm. di diametro
Carta forno
1 Gratella per dolci

Passaggi

Cookies

Per iniziare, versate nella ciotola la farina tipo 1 e la farina di castagne, poi unite un pizzico di sale e mescolate bene, dopodiché unite il burro di mandorle e amlagamate con le mani, fino ad ottenere composto sabbioso.

Cookies

Inoltre, aggiungete le gocce di cioccolato, il lievito e la buccia grattugiata di un’arancia biologica, poi mescolate.

Ora, unite il malto e amlagamate, quindi aggiungete anche il latte vegetale, poco alla volta e impastate con le mani, fino ad ottenere un composto omogeneo.

Dividete l’impasto in dodici parti del peso di circa 60gr., poi ponete ogni parte dentro il coppapasta e appiattite il composto con le dita, ma se preferite dei cookies più rustici, potete modellarli semplicemente con le mani.

Sucessivamente, foderate la teglia con un foglio di carta forno e disponetevi sopra i dischi.

Preriscaldate il forno statico a 180° e fate cuocere per 15 minuti, poi trasferite i biscotti sopra una gratella.

Cookies

Lasciate raffreddare completamente prima di gustarli.

Conservazione

Potete conservare i cookies per 4/5 giorni in luogo fresco e asciutto o in un barattolo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cucinachetipassa

Ciao sono Oriana , mi piace cucinare da sempre , quando ero bambina , la domenica mattina ,mi sedevo in cucina per guadare la nonna mentre impastava e preparava il ragù... guai a toccare però !!! Quando cucino il tempo vola , passa leggero e mi libera la mente . Prendersi il tempo per cucinare è un modo per aver cura di se . I miei sono piatti semplici con ingredienti di qualità e di stagione .