Cheesecake monoporzione ai fichi

La cheesecake monoporzione ai fichi è un dolce al cucchiaio vegano, fresco e squisito. Preparato senza zucchero e latticini, risulta leggero, delicato e naturalmente dolce. Ottimo come fine pasto, perfetto per una merenda.

Finalmente, la breve stagione dei fichi è arrivata, perciò approfittiamone subito per preparare deliziose ricette con questi meravigliosi frutti, o meglio infruttescenze, carnose e dolci, ricoperte da una buccia sottile di colore variabile dal verde al bluastro.

Cheesecake monoporzione
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo40 Minuti
  • Tempo di cottura3 Minuti
  • Porzioni1
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàEstate

Ingredienti

Cheesecake monoporzione ai fichi

30 g biscotti (senza zucchero )
140 g fichi (piccoli)
150 g ricotta (di mandorle )
20 g sciroppo di acero
1 cucchiaino malto di riso
1 cucchiaio crema di mandorle (senza zucchero )
3 cucchiai latte vegetale (senza zucchero )

Strumenti

Cheesecake monoporzione ai fichi

3 Ciotole
1 Piatto
1 Coppapasta da 9 cm. di diametro
1 Padella
1 Batticarne
Carta forno
1 Tagliere

Passaggi

Cheesecake monoporzione

Per iniziare, lavate e asciugate i fichi, poi pesate gli altri ingredienti.

Cheesecake monoporzione

Dopodiché, ponete i biscotti in mezzo a due pezzi di carta forno e batteteli con un batticarne, fino a che saranno ridotti in briciole, poi tasferiteli in una ciotola. Inoltre miscelate malto di riso, crema di mandorle e un cucchiaio di latte vegetale, unite tutto alle briciole di biscotti e amlagamate.

Di seguito, mettete il coppapasta al centro di un piccolo piatto e versatevi dentro il contenuto della ciotola, quindi compattatelo bene con un cucchiaio, in modo che risulti uniforme. Inoltre versate la ricotta in un’altra ciotola e aggiungete 15gr. di sciroppo d’acero, poi sovrapponetela al primo strato. Ora, mettete il tutto in frigo per almeno mezz’ora.

Nel frattempo, tagliate a pezzetti 70 gr. di fichi, metteteli in una padella con due cucchiai di latte vegetale e fate cuocere a fuoco basso per qualche minuto, fino a che saranno sfatti, poi lasciate raffreddare.

Cheesecake monoporzione

Trascorso il tempo necessario, coprite lo strato di ricotta con i fichi cotti e riponete in frigo per altri 10/15 minuti. Intanto tagliate il resto dei fichi in quattro spicchi e mescolateli con lo sciroppo d’acero rimasto. Infine, estraete con delicatezza il coppapasta, guarnite con i fichi a spicchi e servite.

Note

Potete usare ricotta di mandorle o vaccina a seconda delle vostre abitudini alimentari.

Se volete prepararvi la ricotta di mandorle in casa potrebbe interessarvi questa ricetta :

Ricottina di mandorle

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cucinachetipassa

Ciao sono Oriana , mi piace cucinare da sempre , quando ero bambina , la domenica mattina ,mi sedevo in cucina per guadare la nonna mentre impastava e preparava il ragù... guai a toccare però !!! Quando cucino il tempo vola , passa leggero e mi libera la mente . Prendersi il tempo per cucinare è un modo per aver cura di se . I miei sono piatti semplici con ingredienti di qualità e di stagione .