Pesto di spinacino e nocciole

Non solo basilico

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Porzioni5
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 100 gspinacino fresco
  • 30 gnocciole (sgusciate)
  • 20 glievito alimentare in scaglie
  • 50 golio extravergine d’oliva
  • 1/2spicchio d’aglio
  • 1/2 cucchiainosale fino integrale
  • 1 cucchiaiomaggiorana fresca
  • 1/2 cucchiaiotimo fresco

Strumenti

  • 1 Padella
  • 1 Frullatore / Mixer

Preparazione

  1. Tostare le nocciole per pochi minuti, togliere la pellicina e lasciar raffreddare. Nel frattempo lavare e asciugare delicatamente lo spinacino.

  2. Versare nel mixer le nocciole, l’aglio, le erbette, e dare una prima frullata. Aggiungere le foglie, il sale, il lievito alimentare, l’olio e frullare fino ad ottenere un composto omogeneo.

  3. Il pesto può essere conservato in frigo, dentro un barattolo, per qualche giorno.

  4. Ottimo come condimento per la pasta, o come salsina di accompagnamento per crocchette o insalate.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cucinachetipassa

Ciao sono Oriana , mi piace cucinare da sempre , quando ero bambina , la domenica mattina ,mi sedevo in cucina per guadare la nonna mentre impastava e preparava il ragù... guai a toccare però !!! Quando cucino il tempo vola , passa leggero e mi libera la mente . Prendersi il tempo per cucinare è un modo per aver cura di se . I miei sono piatti semplici con ingredienti di qualità e di stagione .