Insalata agrodolce

Quanto sono buoni i fichi!!… peccato che la loro stagione duri poco…. buonissimi al naturale soprattutto se appena raccolti dall’albero, ottimi per preparare dolci e confetture o come componente di un insalatina con valeriana e condimento agrodolce. Può essere gustata da sola, comodissima da portare in ufficio, o come accommpagnamento ad un secondo piatto.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 50 gvaleriana (songino)
  • 40 gpomodori secchi
  • 2carote
  • 1 cucchiaioolive taggiasche (denoccilate)
  • 100 gfermentino di anacardi
  • 1/2mela Golden Delicious
  • 100 gfichi freschi
  • Qualche fogliadi basilico
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiainomalto di riso
  • 2 cucchiaisucco di limone

Strumenti

  • 1 Padella
  • 1 Mandolina
  • 1 Ciotola

Preparazione

  1. Mettete ad ammollare i pomodori secchi in acqua tiepida per circa 30 minuti, nel frattempo tagliate il pane a dadini e tostatelo con due cucchiai d’olio.

  2. Lavate e scolate la valeriana, versatela nella ciotola e unite la mela a fettine sottili, le olive, i pomodori ammollati tagliati a striscioline, il fermentino a dadini, il basilico spezzettato e i fichi a fettine.

  3. Condite con due cucchiai d’olio miscelato con limone e malto, unite il pane e mescolate.

Variazioni

Un’altra idea per un insalata di stagione? Cliccate qui Insalata settembrina

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cucinachetipassa

Ciao sono Oriana , mi piace cucinare da sempre , quando ero bambina , la domenica mattina ,mi sedevo in cucina per guadare la nonna mentre impastava e preparava il ragù... guai a toccare però !!! Quando cucino il tempo vola , passa leggero e mi libera la mente . Prendersi il tempo per cucinare è un modo per aver cura di se . I miei sono piatti semplici con ingredienti di qualità e di stagione .