Chiocciole con verza

Le chiocciole con verza sono dei rotoli di pasta brise’ all’olio extravergine, ripieni di verdure cotte in padella. Friabili e saporite sono ottime per un pasto veloce o uno spuntino, nonché per un aperitivo.

Chiocciole con verza
  • DifficoltàFacile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora 15 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il ripieno

280 g cavolo verza
85 g porro
1 carota
30 g vino bianco
4 g sale marino integrale (fino)
2 cucchiai olio extravergine d’oliva
120 g acqua (calda)

Ingredienti per la pasta brise’

200 g farina tipo 2 (più un cucchiaio per la spianatoia )
115 g acqua
2 g sale marino integrale (fino)
50 g olio extravergine d’oliva

Strumenti

1 Ciotola
1 Spianatoia
1 Tagliere
1 Pelapatate
1 Padella
1 Teglia
Carta forno

Passaggi

Chiocciole con verza

Per iniziare, setacciate la farina in una ciotola, poi unite il sale, 30gr. d’olio e mescolate, ora aggiungete l’acqua, poca alla volta e amalgamate.

Trasferite il composto sulla spianatoia infarinata e lavoratelo bene fino ad ottenere una impasto omogeneo, quindi copritelo con un canovaccio e lasciatelo riposare per 30 minuti.

Chiocciole con verza

Lavate la verza ed eliminate la costa centrale poi tagliatela a listarelle, inoltre tagliate il porro a rondelle e ponetelo in una padella con sale e olio e soffriggetelo.

Mondate la carota e tagliatela a strisce con il pelapatate, dopodiché versatele nella padella insieme alla verza e fate appassire.

Successivamente sfumate con il vino bianco, lasciate evaporare e in seguito unite l’acqua calda.

Infine, coprite e cuocete a fuoco basso per circa 20 minuti

Chiocciole con verza

Trasscorso il tempo necessario, riprendete l’impasto e dividetelo a metà, quindi mettetelo a riposare, in una ciotola, per altri 15 minuti con 20gr. d’olio

Chiocciole con verza

Dopodiché, sopra una spianatoia o tagliere in teflon, spianate, con le dita, una meta’ dell’impasto ben unto.

Allargate la pasta in forma quadrata, poi disponete sopra la sfoglia metà dose di verdure raffreddate, ora rimboccate i bordi inferiore e superiore poi arrotolatela su se stessa.

Ripetete con l’altra metà dell’impasto

Date una forma a chiocciola ai due rotoli

&

Preriscaldate il forno ventilato a 180°, foderate la teglia con carta forno e spostatevi sopra le chiocciole, bucherellate la superfice con una fochetta e spennellatele con l’olio rimasto nella ciotola

Infornate e cuocete per 30/35 minuti

A cottura ultimata, lasciate intiepidire le chiocciole con verza, prima di servire

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cucinachetipassa

Ciao sono Oriana , mi piace cucinare da sempre , quando ero bambina , la domenica mattina ,mi sedevo in cucina per guadare la nonna mentre impastava e preparava il ragù... guai a toccare però !!! Quando cucino il tempo vola , passa leggero e mi libera la mente . Prendersi il tempo per cucinare è un modo per aver cura di se . I miei sono piatti semplici con ingredienti di qualità e di stagione .