Anello di polenta alla zucca con verdure

Polenta morbida a base di farina di mais istantanea, insaporita con la zucca e condita con verdure saltate al profumo di funghi porcini, tutta vegetale, gluten free, veloce da preparare, leggera e gustosa
L’inverno non è ancora arrivato, le temperature sono ancora gradevoli, ma la voglia di polenta si fa già sentire. La preparo sempre volentieri, il suo profumo rievoca ricordi e mi riporta indietro di parecchi anni quando si andava nella casa di campagna e la nonna la cuoceva sulla stufa a legna, mescolandola per un’ora nel paiolo di rame con tanta pazienza e amore

Anello di polenta alla zucca con verdure
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione35 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Ingredienti per la preparazione della polenta

250 g farina di mais (istantanea)
1 l acqua
1 cucchiaio sale marino integrale (grosso)
3 cucchiai olio extravergine d’oliva
200 g zucca

Ingredienti per la preparazione del condimento

1 cipolla dorata (media)
20 g funghi porcini secchi
3 carote (medie)
1 costa sedano
4 cucchiai olio extravergine d’oliva
40 g vino bianco
1 cucchiaino sale marino integrale (fino)
1 foglia alloro


Strumenti

2 Pentole
1 Padella
1 Cestello per cottura a vapore
1 Stampo per ciambelle
1 Frusta

Passaggi

Mettete in ammollo i funghi in acqua tiepida

Pulite la zucca e fatela cuocere a vapore poi riducetela in purea con una forchetta o frullatore a immersione

Versate nella padella la cipolla tagliata a dadini con una foglia di alloro, due cucchiai d’olio e un pizzico di sale poi fate appassire a fuoco basso

Sciacquate e strizzate delicatamente i funghi, tritateli grossolanamente e uniteli alla cipolla

Pulite e tagliate a dadini le carote e il sedano, versateli nella padella, salate a piacere e fate rosolare un paio di minuti poi sfumate con il vino bianco
Fate cuocere per una decina di minuti con coperchio a fuoco basso e se necessario, aggiungete qualche cucchiaio d’acqua
La verdura dovrà ammorbidirsi, ma rimanere croccante

Portate a bollore un litro d’acqua, dopo averla salata abbassate il fuoco e versate la farina di mais poca alla volta mescolando con una frusta in modo che non formi grumi, unite la purea di zucca, due cucchiai d’olio e fate cuocere per il tempo indicato sulla confezione


Ungete uno stampo per ciambellone e versateci la polenta calda, livellate con un cucchiaio e lasciate riposare per una decina di minuti
Coprite lo stampo con un piatto dal diametro più ampio e rivoltatateli insieme in modo che la polenta scivoli sul piatto

Riempite il buco della ciambella con le verdure e cospargete con un filo d’olio

Note

Per questa ricetta ho usato uno stampo da 24 cm.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cucinachetipassa

Ciao sono Oriana , mi piace cucinare da sempre , quando ero bambina , la domenica mattina ,mi sedevo in cucina per guadare la nonna mentre impastava e preparava il ragù... guai a toccare però !!! Quando cucino il tempo vola , passa leggero e mi libera la mente . Prendersi il tempo per cucinare è un modo per aver cura di se . I miei sono piatti semplici con ingredienti di qualità e di stagione .