Crea sito

Zuppa di pesce misto

pesce-per-zuppa

 

Zuppa di pesce misto

Oggi passando davanti al banco del pesce e osservando cosa offriva il mercato mi è venuta una gran voglia di zuppa di pesce, è da una vita che non la mangiavo e oggi mi sono decisa a farla con la ricetta datami da mia madre, quindi un’ottima ricetta di famiglia provata e super collaudata! Ovviamente l’ho preparato in tegame, il Bimby questa volta si è riposato.

zuppa di pesce

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 kg di pesce misto da zuppa (io ho preso gallinella, scorfanelli, canocchie , moli o merlani, triglie)
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 pomodori secchi sotto sale o sott’olio
  • 1/2 peperoncino o peperoncino in polvere
  • prezzemolo q.b.
  • 600 g di passata di pomodoro
  • sale q.b.

Procedimento Tradizionale:
Iniziare a pulire tutto il pesce: squamare, eliminare le code e le pinne e svuotare dalle interiora. Le canocchie le tagliamo lateralmente per semplificare il lavoro quando andremo a mangiarle.  Sciacquare tutto per bene.
In un tegame soffriggere in un filo d’olio di semi l’aglio, il peperoncino e una parte del  prezzemolo tritato.
Aggiungere la passata di pomodoro e lasciare insaporire per una decina di  minuti. Salare, versare una tazza d’acqua tiepida e iniziare ad immergere i pesci; prima lo scorfano, poi la gallinella, le triglie e i moli insieme e  infine le canocchie. Se si asciuga troppo l’acqua, aggiungerne dell’altra man mano. Lasciare insaporire ancora qualche minuto, controllare di sale e se è tutto apposto, spolverare con abbondante prezzemolo tritato.
Servire la zuppa di pesce misto nei piatti ancora calda, accompagnata da crostoni di pane profumati con olio e aglio.
Una volta finito tutto il pesce, se il sughino non lo si vuole mangiare inzuppato col pane, lo passiamo nel passa-verdure per eliminare eventuali residui dei pesci e lo possiamo utilizzare per condire un piattone di spaghetti!