Crea sito

Spaghetti allo scoglio

Spaghetti allo scoglio

Spaghetti allo scoglio

Ingredienti  per 2 persone:
  • 250 g spaghetti
  • 300 g di cozze
  • 200 g vongole
  • 4 code di gamberoni
  • 1 seppia
  • 1 lattina di pelati
  • 3 picchi d’Aglio
  • Prezzemolo
  • Olio di semi
Procedimento :
Mettere a spurgare le vongole  in abbondante acqua salata fredda per diverse ore…  ogni tanto  sciacquare le vongole e cambiare l’acqua.
Pulire le cozze ed eliminare la retina.
In una larga padella versare un filo d’olio e uno spicchio d’aglio, a fiamma alta far aprire le cozze per alcuni minuti, per aiutarle mescoliamo ogni tanto; quando saranno tutte aperte metterle da parte, eliminando quelle ancora chiuse e filtrando il sughino.

Nella stessa padella far soffriggere  un altro spicchio d’aglio  e far aprire le vongole, sempre a fiamma alta. Filtrare  anche questo sughino ed unire tutto alle cozze.
Pulire la seppia e tagliarla a striscioline, la testa tagliarla a pezzi molto piccoli.
Lavare le code dei gamberoni e sgusciarne 2, gli altri 2 lasciarli così interi.
In un tegame versare  un filo d’olio e l’aglio tritato, far scaldare e versare un pò del brodino messo da parte; aggiungere i pelati spezzettati e lasciar insaporire, se necessario aggiungere altro brodino piano piano.
Dopo 10 minuti di cottura aggiungere qualche vongola sgusciata e la testa della seppia, dopo qualche minuto unire le code intere dei gamberoni.
In un altro tegame mettere a bollire abbondante acqua salata con gli scarti dei gamberoni, che elimineremo prima di buttare gli spaghetti.
Finire di aggiungere al sugo il resto delle code dei gamberoni, le cozze di cui metá sgusciate e le vongole.
Controllare la sapidità del sugo, nel caso aggiungere un pizzico di sale,  ricordiamoci che i brodini ottenuti dalle cozze e dalle vongole sono abbastanza saporiti.
Scolare gli spaghetti al dente e condirli in una larga pirofila  con il sugo allo scoglio.
Buon appetito. ..