Crea sito

Seppie e polpo in guazzetto di capperi e olive

Seppie e polpo in guazzetto di capperi e olive

Ingredienti:
Il peso delle seppie e del polpo è indicativo.
  • 1 mazzetto di prezzemolo fresco, le foglioline  lavate ed asciugate
  • 1 spicchio di aglio
  • 30 g di olio extravergine di oliva
  • 2 filetti di acciuga sott’olio
  • 1 seppia grande da 250- 300 g bollita in precedenza per 15 minuti dal bollore.
  • 450 g di polpo puIito
  • 400 g di pomodori pelati
  • 150 g di acqua
  • 100 g di olive verdi
  • 50 g di olive nere
  • 20 g di capperi sott’aceto
  • 5 code di gambero
  • 8 fettine dl pane abbrustolite
  • 1 pizzico di pepe nero macinato (io ho usato il bianco, più delicato)
  • 1 pizzico di sale

__________Procedimento Bimby__________
Mettere nel boccale del Bimby il prezzemolo e tritare: 3 secondi velocità 8. Spostare in una ciotola e tenere da parte.
Versare nel boccale l’aglio, l‘olio extravergine di oliva, le acciughe e tritare: 20 secondi velocità 9, poi soffriggere per 3 minuti 100°C velocità 1.
Nel frattempo tagliare a listarelle la seppia e a pezzi il polpo.
Aggiungere le seppie, il polpo, la polpa di pomodoro, l’acqua , le olive, i capperi e cuocere: 20 minuti Varoma, antiorario, velocità soft.
Unire i gamberi, salare e pepare e continuare la cottura per altri 10 minuti, varoma, antiorario velocità soft.
Nel frattempo abbrustolire le fettine di pane in una padella antiaderente.
A cottura ultimata versare le seppie e polpo in guazzetto in una pirofila (possibilmente riscaldata), cospargere col prezzemolo tritato in precedenza ed accompagnare con le fette di pane abbrustolito. Insaporire con pepe e sale e servire caldo.
Buon appetito!
__________Procedimento Tradizionale__________
In un tegame dai bordi alti versare l’aglio tritato, l‘olio extravergine di oliva e le acciughe e soffriggere.
Nel frattempo tagliare a listarelle la seppia e a pezzi il polpo.
Aggiungere nel soffritto le seppie, il polpo, la polpa di pomodoro, l’acqua , le olive, i capperi e cuocere chiuso col coperchio a fiamma bassa per 20/25 minuti, facendo attenzione che il sugo non si asciughi troppo.
Mentre il guazzetto è in cottura tritare il prezzemolo e tenere da parte per l’impiattamento.
Unire i gamberi al tegame, salare e pepare e continuare la cottura per altri 10 minuti circa.
Nel frattempo abbrustolire le fettine di pane in una padella antiaderente.
A cottura ultimata versare le seppie e polpo in guazzetto in una pirofila (possibilmente riscaldata), cospargere col prezzemolo tritato in precedenza ed accompagnare con le fette di pane abbrustolito. Insaporire con pepe e sale e servire caldo.
Buon appetito!