Crea sito

Semifreddo alla cassata

Semifreddo alla cassata

(di Mary Nico Calascione)

Un ringraziamento particolare va a questa ragazza speciale che mi ha fatto conoscere la sua ricetta, mio marito è andato matto per questo semifreddo alla cassata e io sono rimasta molto soddisfatta! L’ho realizzata per la festa del papà, ma ovviamente si può preparare in ogni occasione o ricorrenza. Grazie Grazie Grazie!!! Ora con il suo permesso vi mostro anche qui la ricetta così potrete provarla e gustarla anche voi! Con queste dosi a me sono uscite 2 teglie, una tonda da 22 cm e uno a forma di plumcake

Ingredienti:

  • 400 g di ricotta
  • 500 g di panna
  • 100 g di zucchero semolato
  • una bustina di vanillina
  • 200 g di frutta candita mista
  • 70 g di gocce di cioccolato
  • 50 g di biscotti (frollini)
  • 4 cucchiai di liquore strega  (io rum bianco)

Procedimento:
Mescolare in una ciotola la ricotta con lo zucchero e la vanillina, lavorando energicamente il tutto con un cucchiaio di legno in modo da ottenere una crema omogenea.
Tagliare a dadini piccoli la frutta candita e amalgamare al composto di ricotta.
Riducete a cubetti i biscotti, spruzzateli con il liquore e unite anch’essi alla ricotta.
Montare a neve ben ferma la panna e aggiungere alla crema preparata, mescolare delicatamente dal basso verso l’alto per non smontarla.
Rivestire uno stampo in silicone rettangolare e versatere il composto. Mettere il recipiente nel freezer e far rassodare il semifreddo per almeno 8 ore.
Sformare la cassata su un piatto per dolci, decorare con cioccolato fondente e ciliegine tagliate a fette di 3-4 cm di spessore con un coltello (per facilitare l’operazione bagnate con acqua calda la lama).
Ed ecco che il dolce il pronto! Avete visto com’è semplice da realizzare? ricordatevi solo di iniziare il giorno prima così rassoda meglio in freezer ed il gioco è fatto! Buon appetito!

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi restare aggiornato, vieni a mettere un MI PIACE sulla Pagina Facebook , e iscriviti al gruppo di cucina