Crea sito

Sedani con pesce spada e melanzane fritte

Sedani con pesce spada e melanzane fritte

Ingredienti per 3 persone:

  • 1 melanzana
  • Semola q.b.
  • Olio di semi di girasole
  • 1 o 2 fette di pesce spada (300 g circa)
  • 300 g di pasta secca tipo sedani ( o altra a piacere)
  • 12 pomodorini o 4 cucchiai di passata di pomodoro 
  • Olio d’oliva q.b.
  • Prezzemolo e aglio q.b.
  • Sale q.b.

_________Procedimento Tradizionale_________

Lavare e tagliare la melanzana a cubetti versare in un recipiente, cospargere di sale e lasciare spurgare per un’ora circa.

Trascorso questo tempo mettere in un tegame abbondante olio e portare a temperatura.
Riprendere le melanzane strizzarle bene e passarle nella semola; eliminarne l’eccesso e gettare nell’olio caldo.
Sistemare le melanzane fritte in un piatto con carta assorbente e lasciare asciugare l’eccesso d’olio.

Mettere in un’altra pentola abbondante acqua salata e portare ad ebollizione.

Nel frattempo lavare i pomodorini, tagliarli in 4 parti e versarli in una padella con un filo d’olio d’oliva, prezzemolo e aglio e soffriggere fino a farli sfaldare. Se necessario aggiungere qualche cucchiaio d’acqua. Dopodiché aggiungere anche il pesce spada tagliato a listarelle e salare.

Versare i sedani nell’acqua in ebollizione e cuocere per i minuti scritti sulla confezione.
A questo punto scolare la pasta e versarla sul composto di pomodorini, aggiungere le melanzane fritte e se necessario un altro filo d’olio.
Impiattare e servire subito.

Buon appetito!!

✓✓ Se ti piacciono le mie ricette e vuoi restare aggiornato, vieni a mettere un MI PIACE sulla PaginaFacebook , e iscriviti al gruppo di cucina✓✓  Ti aspettiamo!