Crea sito

Pizzette party

Pizzette party

 

pizzette party 2

Ed ecco salvata anche questa ricetta! Le pizzette party sono intramontabili e le troviamo ad ogni festa di compleanno o buffet, e non ci stancano mai! Se volete provarle a fare anche voi in casa o avete delle feste da organizzare ecco a voi la ricetta, semplicissima! Io uso la farina di farro ma potete sostituirla con una farina 0 o 1, in questo caso usatene solo 500 g. E le potete farcire come preferite, nella foto sono con mozzarella o mozzarella e melanzane trifolate o mozzarella e funghi freschi.

Ingredienti:

  • 125 g di acqua
  • 125 g di latte
  • 45 g strutto
  • 550 g di farina di farro
  • 1 bustina di lievito di birra secco
  • 10 g di olio di oliva
  • 10 g di sale
  • 5 g di zucchero

Per la farcia:

  • Passata di pomodoro
  • mozzarella in panetto q.b.
  • origano
  • sale
  • olio q.b.

Procedimento Bimby:

Versare nel boccale il latte, lo strutto e lo zucchero  e sciogliere 1 minuto 37° velocità 3.
Aggiungere la farina, il lievito in polvere, l’olio, l’acqua ed il sale, mescolare per 20 Secondi Velocità 6 poi impastare 3 Minuti Velocità Spiga.
Trasferire l’impasto in un recipiente coperto da un canovaccio e lasciare lievitare per un’ora.
Preriscaldare il forno a 220°.
Formare tante palline, quante ne permette l’impasto e in base a quanto volete grandi le pizzette. Schiacciare con le mani e sistemarle nella teglia del forno.pizzette party
In un piatto versare la passata di pomodoro, il sale, l’origano e un filo d’olio e mescolare bene con una forchetta. Tagliare a pezzi piccoli la mozzarella e tenere da parte.
Appena le pizzette avranno ripreso volume, farcire con la passata condita e con la mozzarella.pizzette party 1
Infornare 10 Minuti a 220°.

—————————————–

 

Procedimento Tradizionale:

Versare in un recipiente la farina, il sale, il lievito e lo zucchero, mescolare con le mani.
Lavorare con lo strutto, e piano piano aggiungere i liquidi, acqua, latte e olio.
Continuare a lavorare sin quando l’impasto non sarà omogeneo, per venire meglio il lavoro spostare sulla spianatoia o tavolo; piegare e ripiegare su sé stesso e avremmo un buon impasto.
Lasciare a riposare dentro il recipiente per un’ora circa o sino a quando non avrà raddoppiato il volume.
Preriscaldare il forno a 220°.
Formare tante palline, quante ne permette l’impasto e in base a quanto volete grandi le pizzette. Schiacciare con le mani e sistemarle nella teglia del forno.
In un piatto versare la passata di pomodoro, il sale, l’origano e un filo d’olio e mescolare bene con una forchetta. Tagliare a pezzi piccoli la mozzarella e tenere da parte.
Appena le pizzette avranno ripreso volume, farcire con la passata condita e con la mozzarella.
Infornare 10 Minuti a 220°.