Pennette con pomodorini, cetrioli e formaggio fresco spalmabile

Ed eccoci qui, ancora una volta con un primo piatto freddo!!
Lo sappiamo d’estate abbiamo voglia di cose fresche e leggere e io sono qui per proporvi piatti semplici ma gustosi.
Oggi è il turno della pasta fredda con pomodorini, cetrioli e Philadelphia. Perfetta da portare a lavoro o da preparare per il mare o un pic-nic; semplice, veloce ma soprattutto BUONA!!

Nel link trovate un idea per stoviglie usa e getta riciclabili e biodegradabili per pic-nic e compleanni.

pennette con pomodorini e cetroli
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Strumenti

Preparazione

  1. La prima cosa da fare è sicuramente mettere a bollire l’acqua per la pasta, e quando arriva a bollore salarla.

    Versare dentro l’acqua i 240 g di pennette o altro formato che preferite e cuocere per i minuti indicati nella confezione.

    Appena la pasta è cotta, scolarla e spostarla in un recipiente largo, condire la pasta con 15 g di olio e lasciare raffreddare completamente.

  2. Mentre la pasta pasta raffredda prepariamo il condimento che nel frattempo si insaporisce.

  3. Lavare e tagliare in 4 i 150 g di pomodorini e posizionarli in una ciotola.

    Sbucciare i 2 cetrioli, tagliarli a quadrotti e unirli alla ciotola.

    Tagliare a rondelle anche i 40 g di olive nere e versare nella ciotola insieme ai pomodorini e ai cetrioli.

    Condire il tutto con sale e il restante olio e lasciare a riposare sinché non sarà pronta la pasta.

  4. A questo punto unire il condimento alla ciotola della pasta, unire anche i 70 g di formaggio fresco spalmabile tagliato a quadrotti o diviso con un cucchiaino. Se necessario aggiungere altro olio e mescolare il tutto per bene.

  5. Servire le pennette fredde con pomodorini, cetrioli e formaggio spalmabile e buon appetito!

Varianti

Per rendere questa pasta ancora più ricca, aggiungere qualche anello di cipolla rossa e del basilico spezzettato.

Se non digerite la cipolla basterà metterla a bagno in acqua e aceto per 30 minuti, poi scolarla e risciacquare; la cipolla è pronta per inserirla tra gli ingredienti della pasta fredda.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.