Crea sito

Lasagna con cavolo verza e speck

Ma chi l’ha detto che per mangiare le verdure dobbiamo creare solo piatti noiosi? Guarda qui questa lasagna, non è appetitosa? L’ho preparata con cavolo verza e speck, ed è stata apprezzata da tutti, grandi e piccoletti 😉!
E’ facilissima da fare, e vi possono aiutare anche i vostri bimbi nella sua composizione, sopratutto in questo periodo che li abbiamo a casa da scuola, approfittiamone per coinvolgerli in cucina, vedrete che mangeranno più volentieri un qualcosa fatto da loro, 😃.
Con mio figlio funziona, alla grande.
Ma ora voglio farvi vedere cosa ci serve e quanto è semplice prepararla.

Lasagne con cavolo verza e speck
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la besciamella

  • 800 glatte
  • 50 gburro
  • 50 gfarina
  • q.b.sale
  • q.b.noce moscata

Per comporre la lasagna

  • 200 glasagna (mista (verde e all’uovo) secca)
  • 80 gspeck (a fette)
  • 300 gcavolo verza
  • 30 gcipolla bianca
  • 20 golio di oliva
  • 40 gnoci
  • 50 gGrana Padano DOP

Strumenti

  • 1 Pirofila da forno

Prepariamo la lasagna con cavolo verza e speck

  1. ✅Prepariamo la besciamella:

    Dentro il boccale del Bimby mettere 800 g di latte, 50 g di burro, 50 g di farina, il sale e abbondante noce moscata e cuocere per 8 minuti a 90° velocità 4. Rimarrà morbida e mi servirà così per cuocere in forno la lasagna secca. 😉

    🔹Se non hai il Bimby,

    Metti a scaldare in una casseruola il burro, lascia la fiamma bassa e fai tostare la farina, mescolando con il burro, aggiungi il latte poco alla volta, togliendo il pentolino dal fuoco, mescola sciogliendo i grumi, e continua ad aggiungere il latte, rimetti sul fuoco mescolando e porta a bollore. Aggiungere il sale e una bella grattata abbondante di noce moscata La besciamella dovrà iniziare ad addensare ma comunque la dobbiamo tenere morbida.

  2. ✅Cuocere la verza:

    Tritare 30 g di cipolla bianca e metterla a soffriggere in una padella antiaderente con un filo d’olio e poca acqua, tagliare a listarelle anche 300 g di verza e unire dentro la padella a stufare per pochi minuti, salare e spegnere il fuoco.

  3. ✅Prepariamo lo speck e le noci:

    Tagliare a a listarelle lo speck e lasciarlo tostare in padella rigirando spesso; tritare grossolanamente le noci e tenere da parte.

  4. Lasagna con verza e speck

    ✅Assembliamo la lasagna:

    Ora che tutti gli ingredienti sono pronti possiamo iniziare a fare gli strati nella pirofila:

    Stendere un velo di besciamella sul fondo, alternare con la lasagna verde, stendere altra besciamella, coprire con la verza cotta, cospargere le fettine di speck tostate e le noci tritate, continuare con un altro strato di lasagna all’uovo, e proseguire alternando gli ingredienti descritti finché non chiudiamo con uno strato di besciamella, formaggio e noci tritate sopra.

  5. Cuocere la lasagna così preparata per 30 minuti circa a 180° forno statico, io prima di spegnere la controllo con una forchetta e lascio che si crei una bella crosticina sopra.

    Di solito la crosticina è la mia!! 😂😋

  6. Lasagna con cavolo verza e speck

    Servire subito e Buon appetito!!

Consigli

🟤 Questa lasagna di cavolo verza e speck si può preparare in anticipo e tenere in freezer in pirofile più piccole, pronte per la settimana.

🟤E’ buonissima mangiata il giorno dopo a lavoro.

🟤Può essere una valida alternativa per il pranzo della domenica o in occasione della Santa Pasqua. Quindi per non perderla condividila sul tuo profilo social preferito.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.