Crea sito

Involtini di pollo e funghi alla pizzaiola Bimby

Involtini di pollo e funghi alla pizzaiola

 involtini di pollo con funghi alla pizzaiola
Secondo piatto semplicissimo da realizzare, preparato con l’uso combinato del boccale e del recipiente del Bimby: involtini di pollo e funghi alla pizzaiola. Si preparano prima le verdure da cuocere nel boccale che hanno bisogno di più cottura e nel frattempo ci si organizza con gli involtini di pollo.
Io ho utilizzato delle fettine di pollo sottili quindi il loro tempo di cottura si aggira intorno ai 15 minuti, mentre i funghi in totale vengono cucinati per 25 minuti; se voi preferite utilizzare delle fettine un po’ più grosse potete cuocerle per 25 minuti con i funghi, quindi azionate tutto insieme. Ora vediamo nel dettaglio gli ingredienti necessari, la preparazione e cottura nel Bimby:

Ingredienti per 3 persone:
– per il contorno:
  • 500 g di funghi champignon coltivati
  • 1 spicchio d’aglio
  • 5 pomodorini
  • Origano
  • Sale q.b.
  • 80 g di acqua
– per gli involtini:
  • 6 fettine di pollo tagliate sottili
  • 50 g circa di scamorza affumicata
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
Procedimento Bimby:
Pulire i funghi eliminando la parte finale del gambo e spazzolare bene il terriccio dal resto; separare il gambo dal cappello e versarli nel boccale, le cappelle dei funghi invece le tagliamo in 4 e lasciamo da parte.
Unire al boccale lo spicchio d’aglio e i pomodorini tagliati a metà, salare e tritare pochi secondi velocità 7.
Versare un filo d’olio,le cappelle dei funghi tenute da parte e l’acqua e chiudere col coperchio.
Cuocere per 10 minuti, temperatura varoma, antiorario, velocità soft.
Nel frattempo prepariamo gli involtini: apriamo le fettine su un tagliere, salare e pepare e sistemare sopra ognuna una fetta di scamorza affumicata, arrotolare creando un involtino, ungere con un filo d’olio e appoggiare nel vassoio del varoma.
Quando sono passati i 10 minuti di cottura dei funghi, posizionare il varoma sul boccale e cuocere il tutto per 15 minuti, varoma, antiorario, vel soft.
A fine cottura controllare la cottura e il gusto dei funghi, quindi se aggiungere ancora sale o un pizzico in più di origano (questo dipende sempre dai gusti personali), impiattare versando i funghi sul fondo e adagiando sopra gli involtini filanti, servire subito la portata ancora calda. Buon appetito!