Crea sito

Fagottini di pasta fresca ripieni di carne

Prepariamo la pasta fresca per la domenica, cosa ne dici? Oggi la cucina propone… Fagottini ripieni di carne saltati con zucchine e carote!!!! La pasta fresca è fatta prevalentemente con semola e acqua e usiamo un pò di aiuti, dal Bimby alla nonna Papera (la macchina per la sfoglia). Ora vi spiego nel dettaglio e poi tutti a lavoro!

fagottini di pasta fresca ripieni di carne
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Porzioni6 Persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la pasta fresca

Per il ripieno

Strumenti

  • 1 Sfogliatrice anche detta “Nonna papera” o “Macchina della nonna”
  • 1 Bimby

Preparazione dei Fagottini di pasta fresca ripieni di carne

  1. Prepariamo la pasta fresca.

    Nel Bimby mettere 250 grammi di semola, 200 g di farina 0, un pizzico di sale e mescolare 5 secondi velocità 3

    Unire 200 g di acqua, 2 uova, un filo d’olio azionare per 5 secondi a velocità 4, e poi impastare per 2 minuti a velocità Spiga.  Prendere l’impasto amalgamare un po’ con le mani chiuderlo in pellicola e metterlo a riposare per mezz’ora

  2. Ora prepariamo il ripieno sempre nel Bimby. Sbucciare una carota, tagliarla in tre pezzi grossi e mettere nel Bimby, unire 4 foglie di radicchio tondo tagliate a metà, e anche metà cipolla, tritare tutto 5 secondi Velocità 8.

    Con una spatola portare il trito verso la base, e versare 10 g di olio, il sale e soffriggere per 3 minuti temperatura varoma velocità 1.

    Unire 250 g di macinato misto, con 20 g di vino rosso e sfumare 3 minuti varoma, antiorario, vel soft.

    Salare aggiungere 50 g di acqua e continuare la cottura per altri 10 minuti, 100° velocità soft antiorario sempre senza tappino. Lasciare raffreddare e unire 100 g di grana/pecorino, un uovo e amalgamare 15 secondi antiorario velocità 4. 

    Il ripieno  è pronto .

  3. Adesso possiamo creare i nostri fagottini ripieni di carne. 

    Prendere la pasta, ne useremo poca alla volta. 

    Tagliare un piccolo panetto e stenderlo con l’aiuto di “Nonna Papera”, passando dallo spessore più grosso, si piega la sfoglia si ripassa in quello grosso, e man mano si abbassa lo spessore. Io sono arrivata al n.2, quindi non al più sottile in assoluto. Con la rotella o se avete il timbrino quadrato tagliare la pasta circa 4/5 cm per lato, sistemare sopra dei mucchietti di ripieno.

  4. Ora formare i fagottini di pasta fresca ripieni di carne: unire le 2 punte opposte, poi portare le altre 2 punte al centro. i lati che si formano chiuderli bene formando come una piramide. Vi rimarrà la base quadrata, la punta in alto e i 4 lati sigillati che scendono verso la base.

    Procedere così con tutta la pasta sino a finire il ripieno. Me ne sono usciti circa una sessantina. Man mano che si formano i fagottini sistemarli su dei vassoi infarinati.

  5. Se non li volete cucinare subito, metterli in freezer così stesi sul vassoio. Una volta congelati si potranno mettere nei sacchetti e conservarli per 3 mesi circa.

    foto 

    Noi una parte l’abbiamo cucinata subito!! 

    Abbiamo saltato in padella semplicemente zucchine e carote tagliate a bastoncino con un pochino d’olio e burro e Serviti caldi con tanto pecorino o grana a piacere! 

    Buon lavoro e Buon appetito!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.