Crea sito

Dentice al limone con patate, cotto al cartoccio nel Bimby o in forno

Dentice al limone, cotto al cartoccio

Buon pomeriggio… Penso che il pesce cotto al varoma o al cartoccio dia il meglio di sé tra sapore e profumo, voi non trovate? Ed è proprio quello che ho fatto oggi a pranzo…. ho acquistato 2 dentici di circa mezzo kg l’uno e l’ho voluto cucinare proprio al cartoccio nel varoma del Bimby… ad insaporire il tutto tante erbe aromatiche, molto semplicemente… 😉 Ho scelto le patate come verdura della domenica, ma possiamo sostituirle con qualsiasi altra verdura a vostra scelta, fagiolini, asparagi, broccoli, carote, peperoni etc…

Ora vi mostro la ricetta nel dettaglio..

Ingredienti per 2 persone:

  • 2 dentici da circa 450 – 500 g l’uno
  • 800 g di patate
  • 50 g di olio di semi
  • un rametto di prezzemolo
  • succo e scorza di metà limone
  • 3 foglie di menta
  • 2 fili d’erba cipollina
  • 1 litro d’acqua
  • sale q.b.

__________ Procedimento Bimby __________

Lavare i dentici ed eviscerarli, eliminare anche le pinne e le squame, e asciugare. Tenere in frigo.
Nel boccale del Bimby sistemare le erbe lavate e asciugate: prezzemolo, scorza di metà limone, 3 foglioline di menta e 2 fili di erba cipollina, chiudere il boccale e dare 2 colpi di turbo da 3 secondi  Portare tutto giù con una spatola e nel caso dare altri colpi di turbo sinché non sarà tutto tritato.
Unire 50 g di olio di semi, e il succo del mezzo limone ed emulsionare 20 secondi a velocità 5.
Utilizzare una parte di questa salsa per i dentici e il resto per condire le patate.
Bagnare l’interno del pesce con la citronette e cospargere anche sopra, salare, chiudere i cartocci di carta forno e sistemarli nel vassoio del Varoma.
Pesare 800 g di patate, sbucciarle e lavarle bene.  Tagliarle a tocchetti, sciacquare nuovamente sotto l’acqua corrente e condire con la citronette; posizionare le patate nel recipiente del Varoma.
Riempire il boccale con un litro d’acqua, posizionare e sistemare sopra la campana del varoma, cuocere per 25 minuti, temperatura varoma, velocità 2.
A fine cottura servire subito i dentici al limone ancora caldi accompagnati dalle patate.
Buon appetito!

✓✓Se ti piacciono le mie ricette e vuoi restare aggiornato, vieni a mettere un MI PIACE sulla Pagina Facebook , e iscriviti al gruppo di cucina  Ti aspettiamo! 

E se provi qualche mia 🍝 ricetta inviami 📲 le foto 📷….. le condividerò nella pagina a tuo nome! 😉✓✓

__________Procedimento Tradizionale _________
Preriscaldare il forno a 180°.
Lavare i dentici ed eviscerarli, eliminare anche le pinne e le squame, e asciugare. Tenere in frigo.
Tritare le erbe lavate e asciugate: prezzemolo, scorza di metà limone, 3 foglioline di menta e 2 fili di erba cipollina; spostare il trito in una ciotola e unire 50 g di olio di semi e il succo del mezzo limone ed emulsionare con una forchetta.
Utilizzare una parte di questa citronette per i dentici e il resto per condire le patate.
Bagnare l’interno del pesce con la citronette e cospargere anche sopra, salare, chiudere i cartocci di carta forno e sistemarli nella teglia del forno.
Pesare 800 g di patate, sbucciarle e lavarle bene.  Tagliarle a tocchetti, sciacquare nuovamente sotto l’acqua corrente e condire con la citronette; posizionare le patate intorno ai cartocci nella placca del forno.
Cuocere nel forno già caldo per circa 25 – 30 minuti.
A fine cottura servire subito i dentici al limone ancora caldi accompagnati dalle patate.
Buon appetito!