Crea sito

Crescia Pasquale al formaggio con il Bimby Tm 31

Crescia Pasquale al formaggio con il Tm31

 

Crescia Pasquale al formaggio, ricetta preparata con il Bimby. Un rustico con la forma del panettone da portare al pranzo di Pasquetta. Se avete il TM 5, QUI trovate le dosi.

Ingredienti per il TM 31 e lo stampo da 750 g basso:
  • 180 g farina 0 + 1 cucchiaio
  • 120 g farina manitoba
  • 90 g di pecorino romano
  • 60 g di parmigiano grattugiato
  • 5 g lievito di birra
  • 60 g di acqua
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 3 uova + 1 tuorlo
  • 30 g di olio di oliva
  • 5 g di sale
  • pepe in polvere q.b.
  • 30 g di strutto a pezzetti
  • 60 g di emmental o fontina o altro simile a bastoncini (10×1 cm)

PREPARAZIONE:

Mettere nel boccale 100 g di farina 0, la manitoba, il pecorino e il Parmigiano grattugiato e frullare per 10 secondi velocità 6. Trasferire il tutto in una ciotola e tenere da parte.
Senza lavare il boccale mettere il lievito di birra sbriciolato, l’acqua, lo zucchero e sciogliere per 30 sec 37° vel 3. Unire la restante farina mescolare: 1 minuto 37° velocità 2. Lasciare riposare all’interno del boccale per 30 minuti.
Aggiungere al contenuto del beccale il mix di polveri, 3 uova, l’olio extravergine di oliva, il sale e il pepe, impastare: 1 minuto velocità Spiga
Unire lo strutto in pezzetti e impastare: 3 minuti a velocità Spiga,  aggiungendo dal foro del coperchio 1 cucchiaio di farina 0.
Togliere l’impasto dal boccale. Sul piano di lavoro infarinato, compattare l’impasto con le mani, senza lavorarlo troppo, e formare una palla.

Adagiare la palla in uno stampo di carta per panettone da 750 g e inserire i bastoncini di Emmental lasciandoli fuoriuscire leggermente. Coprire con un canovaccio pulito e far lievitare in un luogo riparato a temperatura costante (circa 27°C) per 2 ore o sino a che il volume sarà raddoppiato.


Nel frattempo, preriscaldare il forno a 150°C.
In una ciotolina sbattere leggermente il tuorlo rimasto e spennellare la superficie della crescia. Cuocere in forno caldo per 30 minuti (150°C). Aumentare la temperatura del forno a 190°C. Coprire la superficie della crescia con carta alluminio e proseguire la cottura per altri 20 minuti (190°C). Controllare la cottura
infilando nella crescia unospiedino di legno. Se l’interno dovesse risultare ancora umido continuare la cottura per altri 5 minuti (190°C).
Togliere dal forno lasciare raffreddare completamente su una gratella prima di togliere la carta.
Servire a fette accompagnando a piacere con salumi, verdure, formaggi
e olive.

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi restare aggiornato, vieni a mettere un 👍🏻 MI PIACE sulla Pagina Facebook , e iscriviti al gruppo di cucina