Crea sito

Ciambella da inzuppo con farina di farro e cucchiaiate di marmellata

Ciambella con farina di Farro e marmellata

 Quante di voi amano inzuppare la torta nel latte? bhè io sono una di quelle! E questa ciambella è perfetta per la colazione, rimane morbida ma compatta quindi perfetta per inzupparla nel tè o nel latte senza disfarsi. Dopo varie prove ho trovato quella che mi soddisfa e oggi la condivido con voi! Provatela anche voi e fatemi sapere!
Consiglio: Io ho usato della farina di farro, se in casa non l’avete e preferite farina tipo 00, diminuite l’acqua a 110 g anziché 130 g
Ingredienti:
  • 50 g di fecola di patate
  • 200 g farina di farro
  • 3 uova
  • 160 g di zucchero
  • 130 g acqua
  • 60 g olio di semi
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina
  • Succo e buccia grattugiata di un limone
  • Confettura di ciliegie o quella che preferite

__________Procedimento Bimby__________
Mescolare insieme le farine:  la fecola, la farina  di farro con il lievito e la vanillina per 20 secondi a velocità 5 e mettere da parte.
Montare la farfalla nel boccale del Bimby e sbattere le uova con lo zucchero e la buccia di limone grattugiata, fino ad avere un composto denso e spumoso 3 minuti a Velocità 4, aggiungere il succo di limone, l’acqua e l’olio e lavorare ancora 1 minuto a Velocità 4.
Aggiungere le farine col lievito e mescolare per 50 secondi a velocità 4.
Mettere l’impasto in uno stampo a ciambella da 24-25 cm imburrato e infarinato, se lo stampo è di silicone basterà bagnarlo senza imburrare e infarinare.
Spolverare con zucchero a velo e versare cucchiaiate di confettura.
Cuocere in forno statico preriscaldato a 165°/170°C per 40 minuti circa, la temperatura dipende dal forno.
Lasciare raffreddare completamente prima di togliere la ciambella dalla teglia.
Eccola pronta per la colazione, ma ottima anche per una sana merenda.
Buon appetito!
✓✓ Se ti piacciono le mie ricette e vuoi restare aggiornato, vieni a mettere un MI PIACE sulla PaginaFacebook , e iscriviti al gruppo di cucina✓✓ Ti aspettiamo! 
___________ Procedimento Tradizionale __________
Setacciare e mischiare insieme la fecola e la farina di farro con il lievito e la vanillina.
Con uno sbattitore o la planetaria montare molto bene le uova, lo zucchero e la buccia di limone grattugiata, fino ad avere un composto denso e spumoso.
Continuare con le fruste in movimento ad aggiungere il succo di limone, l’acqua e l’olio.
Fermare le fruste, unire le farine e iniziare a mescolare con una spatola, poco dopo riattivare le fruste e finire di lavorare per qualche minuto sinché non sarà tutto perfettamente amalgamato.
Mettere l’impasto in uno stampo a ciambella da 24-25 cm imburrato e infarinato, se lo stampo è di silicone basterà bagnarlo senza imburrare e infarinare.
Spolverare con zucchero a velo e versare cucchiaiate di confettura.
Cuocere in forno statico preriscaldato a 165°/170°C per 40 minuti circa, la temperatura dipende dal forno.
Lasciare raffreddare completamente prima di togliere la ciambella dalla teglia.
Eccola pronta per la colazione, ma ottima anche per una sana merenda.
Buon appetito!