Crea sito

Riso parboiled con pesce spada e piselli

Ciao a tutti Cuci-cucinini, oggi ho preso un bel trancio di pesce spada e mi è venuto in mente di preparare un riso parboiled semplice e veloce con pesce spada e piselli, un po’ pensando alla Primavera ed un pochettino alla deliziosa Paella…
La paella è uno dei miei piatti preferiti e che mi dà piu’ soddisfazione. Da’ allegria solo vederla… Un po’ come la Primavera, che, soprattutto quest’anno, credo aspettiamo un po’ tutti con ansia per vari motivi… A proposito di paella vi lascio una golosissima ricetta QUI.

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni3 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 spicchioaglio
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 250 gpesce spada (Trancio)
  • Mezzo bicchierevino bianco
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • 2 bustinezafferano
  • 5 mestolibrodo vegetale
  • q.b.sale
  • 80 gSalsa al pomodoro
  • 160 griso parboiled
  • 100 gpiselli (Surgelati)

Preparazione del riso parboiled con pesce spada e piselli

  1. Rosolate uno spicchio d’aglio in una casseruola con 4 cucchiai d’olio, dopodiché aggiungete il trancio di pesce spada privato della pelle e tagliato a dadini

  2. Quando avrà preso colore, sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco.

  3. Una volta evaporato il vino, aggiungete la salsa di pomodoro ed il prezzemolo sminuzzato, mescolate e fate cuocere qualche minuto.

  4. Sciogliete lo zafferano nel brodo e versate il tutto nella casseruola. Una volta raggiunto il bollore aggiungete il riso e fate cuocere 5 minuti o comunque il tempo indicato sulla confezione.

  5. Quando mancheranno 5 minuti al termine della cottura, incorporate i piselli, mescolate e proseguite.

  6. Al termine della cottura regolate di sale.

Conservazione del riso parboiled con pesce spada e piselli

Il riso parboiled con pesce spada e piselli si può conservare in frigorifero per un paio di giorni, tuttavia sarebbe meglio consumarlo subito.

Se ti è piaciuta questa ricetta ti può interessare anche la ricetta del riso allo zafferano con mascarpone e speck.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cucicucina

Ciao a tutti, sono Roberta e vivo a Torino. Ho cominciato ad appassionarmi alla cucina dopo i tempi dell'università. Mi rilassava e mi piaceva pensare e sperimentare sempre cose nuove, cercando di migliorarmi continuamente. Ma il salto di qualità l’ho avuto con l’arrivo di mia figlia, il giudice più severo!.. Così ho pensato di concretizzare la mia passione creando questo blog appena ho scoperto che Giallozafferano, di cui sono sempre stata grande fan, poteva offrire quest’opportunità. Cerco quasi sempre di creare ricette gustose con un occhio alla salute. Ed un altro ai gusti di mia figlia!... Spero che le mie ricette possano essere di spunto anche per tutti voi. Buona lettura!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.