Crea sito

Ravioli zucca e ricotta con farina di ceci

Ciao a tutti Cuci-cucinini! Oggi ho preparato questi ravioli zucca e ricotta con farina di ceci.
Preparare la pasta fresca è più semplice di quanto si possa pensare. Io lo trovo anche rilassante, da modo di fermarsi un attimo e prendersi i propri tempi, ed il sapore ci ripagherà del tempo investito.
Questi ravioli sono anche molto salutari e ricchi di fibre grazie alla zucca ed alla farina di ceci.
Io ho utilizzato questa nonna papera.

  • DifficoltàMedia
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per l’impasto

  • 100 gfarina di ceci
  • 1uovo
  • 1 pizzicosale
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva

Per il ripieno

  • 150 gzucca
  • 80 gricotta
  • 20 gParmigiano
  • 1 filoolio extravergine d’oliva
  • q.b.rosmarino
  • q.b.sale

Per il condimento

  • q.b.burro
  • q.b.salvia
  • q.b.nocciole
  • q.b.semi di zucca
  • q.b.Parmigiano

Preparazione dei ravioli zucca e ricotta

  1. Mette in una ciotola la farina, l’uovo, l’olio ed il sale e mescolate grossolanamente con un cucchiaio, dopodiché versate il composto su una spianatoia ed iniziate ad impastare per rendere il tutto omogeneo ed elastico. Se l’impasto dovesse risultare troppo asciutto aggiungete eventualmente un cucchiaino d’acqua per volta.

  2. Avvolgete l’impasto nella pellicola trasparente e Lasciatelo riposare in frigorifero per mezz’ora.

  3. Nel frattempo pulite la zucca, tagliatela a cubetti e riponetela su una teglia ricoperta da carta da forno. Irrorate con un filo d’olio, cospargete con un pizzico di rosmarino e cuocete 25 minuti circa in forno statico a 190° C. Una volta raffreddata la zucca, frullatela assieme a ricotta e parmigiano e regolate di sale.

  4. Trascorso il tempo necessario, estraete la pasta dal frigorifero, mettetela su una spianatoia cosparsa da un po’ di farina e stendetela con un mattarello, fino ad ottenere una sfoglia dello spessore di un millimetro.

  5. Utilizzate un bicchiere capovolto come stampino per formare i vostri ravioli. Farciteli con un pizzico di ripieno, basterà mezzo cucchiaino, piegateli a metà e sigillateli con i rebbi di una forchetta.

  6. Cuocete quindi i ravioli in acqua salata bollente 5 minuti circa, scolate e fate saltare in padella con una noce di burro ed un pizzico di salvia tritata. Tostate a parte le nocciole tritate ed i semi di zucca, dopodiché cospargeteli sui ravioli già impiattati e completate grattugiando un poco di parmigiano.

Conservazione dei ravioli zucca e ricotta

E’ possibile conservare i ravioli zucca e ricotta in congelatore per al massimo 1 mese.

Se ti è piaciuta questa ricetta ti può interessare anche quella della ciambella di zucca senza burro.

Note

*Presenza di link di affiliazione all’interno del testo, su cui il blog ottiene una piccola percentuale, senza variazioni di prezzo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cucicucina

Ciao a tutti, sono Roberta e vivo a Torino. Ho cominciato ad appassionarmi alla cucina dopo i tempi dell'università. Mi rilassava e mi piaceva pensare e sperimentare sempre cose nuove, cercando di migliorarmi continuamente. Ma il salto di qualità l’ho avuto con l’arrivo di mia figlia, il giudice più severo!.. Così ho pensato di concretizzare la mia passione creando questo blog appena ho scoperto che Giallozafferano, di cui sono sempre stata grande fan, poteva offrire quest’opportunità. Cerco quasi sempre di creare ricette gustose con un occhio alla salute. Ed un altro ai gusti di mia figlia!... Spero che le mie ricette possano essere di spunto anche per tutti voi. Buona lettura!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.