Crea sito

Insalata di pollo e patate

L’insalata di pollo e patate è molto semplice da preparare anche per una sola persona. Le varianti sono infinite. Si tratta di lessare una patata e del pollo e, da questa base sbizzarrirsi con le verdure e condimenti. L’insalata di pollo e patate è un ottimo piatto unico estivo adatto ad essere preparato in anticipo per una cena ma ottima anche per un buffet. Vedrete che sparirà tutta perché è molto golosa.

  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni1
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Qui di seguito vi metto gli ingredienti dell’insalata di pollo e patate così come l’ho preparata io ma vi invito a sbizzarrivi. Alla fine vi darò dei suggerimenti e delle idee alternative.
  • 1patata
  • 100 gpollo
  • 4 filettipeperone rosso grigliato
  • 1 cucchiainomaionese
  • q.b.sale, pepe, peperoncino
  • 1 fogliabasilico
  • 1 fogliaalloro
  • 4grani di pepe nero intero

Strumenti

Nessuno strumento particolare, solo pentolini per lessare.
  • 2 Pentole piccole

Preparazione dell’insalata di pollo e patate

Sciacquate la patata sotto l’acqua corrente e mettetela a lessare in acqua fredda salata finché non la si può infilzare facilmente con i rebbi di una forchetta. Con un cucchiaio forato tiratela fuori dall’acqua e lasciatela raffreddare.

Intanto preparate un altro pentolino con due bicchieri d’acqua, l’alloro, i grani pepe e un pizzico di sale e, appena bolle, aggiungere il pollo. Far bollire per circa 10 minuti.

Ed ecco la prima dritta: utilizzate avanzi di pollo che avrete opportunamente conservato. Se vivete da sole come me imparate a conservare in congelatore gli avanzi. Non spaventatevi se preparate qualcosa di più elaborato e improponibile per una sola persona se gli avanzi possono diventare ingredienti per altre preparazioni. Quindi qui potete lessare il vostro pollo ma potete utilizzare avanzi di pollo lesso da un bollito ( si, faremo anche quello per noi sole!) o avanzi di pollo arrosto. Anche il peperone arrostito si presta benissimo ad essere conservato e qui ne usiamo quattro filetti per avere anche un poco di colore. Quando sarà tutto freddo assembriamo la nostra insalata di pollo e patate.
Tagliamo il pollo e la patata a pezzetti, aggiungiamo le zucchine saltate alla menta, i filetti di peperone rosso, la foglia di basilico tritata.
Va fatta riposare almeno un’oretta in frigo ma si può preparare anche diverse ore prima.
Poco prima di servire la vostra insalata di pollo e patate conditela con un cucchiaino di maionese. Oppure semplicemente con una citronette ottenuta emulsionando il succo di mezzo limone con un cucchiaino d’olio extra vergine di oliva
  1. Ed eccola pronta la nostra insalata di pollo e patate. Un piatto unico fresco e profumato che vi sazierà senza appesantire.

Varianti

Se la base è sempre pollo e patate le varianti delle verdure possono essere infinite. Le mie preferite sono fagiolini e piselli che trovo molto primaverile. Oppure l’autunnale versione funghi champignon crudi e tagliati a lamelle con carote julienne. Oppure tutte verdure grigliate tagliate a filetti che magari avete stoccato in congelatore per sentire un po’ di sapore d’estate in una bigia giornata invernale. Sbizzarritevi!

4,2 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.