tagliatelle bicolore

buongiorno e buon lunedì a tutti!!!oggi tagliatelle juvetine :-),in onore di tutti i miei amici giuventini!!!il nero delle tagliatelle ovviamente è dato dal nero di seppia e quindi per il condimento dovreste optare per qualcosa a base di pesce!infatti il mio super piatto ve lo farò vedere nei prossimi giorni….super piatto perchè ho fatto un figurone a pranzo tempo fa con i miei e amici di famiglia!!!brava iu :-)….ogni tanto me lo dico da sola!!

per 2 persone:

  • 200 g di farina di semola
  • 2 uova
  • un sacchetto di nero di seppia fresco o confezionato
  • un cucchiaino di olio

si procede come per le classiche tagliatelle mettendo la farina e le uova e l’olio,ma divise in parti uguali e in una mettere il nero di seppia

impastare e lasciar riposare per un quarto d’ora e quini procedere creando le tagliatelle….ed eccole qui 🙂

 

pasta fatta in casa

Informazioni su cristinacucina

ciao a tutti sono cristina,ho 26 anni e ho deciso di aprire questio blog perche' lacucina e' la mia passione da sempre!!sopratutto per la cucina della mia terra....il salento :-)!!!! cercherò di farvi conoscere al meglio le nostre tradizioni insieme ai classici della cucina italiana e non......"condite" da un tocco personale!!! come ho gia detto amo cucinare,NON SONO UNA CUOCA,quindi sono aperta a tutti i tipi di suggerimenti,complimenti e critiche. non vedo l'ora di potermi confrontare con voi,spero vi piacciano.........................ciau,cristina!!!!!

Precedente patatine di "fave nette" Successivo tagliatelle bianco nere al ragù di polipo

8 commenti su “tagliatelle bicolore

I commenti sono chiusi.