burro d’arachidi

e niente…ho trovato la mia droga!!!!non credevo fosse così semplice fare il burro d’arachidi e adesso saperlo mi ha rovinato la vita ahahahah!!!ne ho mangiato mezzo vasetto e non posso farne a meno!!!!so che è una cosa che non piace a tutti,ma quello salato per me è l’apoteosi e poi si possono far eun sacco di cose,infatti ho in mente almeno 3 ricette già!!però la cosa bella è che si può fare in casa….adoro quando scopro certe cose!!praticamente servono solo le arachidi!!!io ho usato quelle salati perchè adoro poi il contrasto dolce/salato,ma volendo si può fare con quelle non salate ed è fanttastico uguale!!!!!adoro scoprire cose nuove 🙂

per un vasetto:

  • 250 di arachidi

tostare per 2 minuti le arachidi in una padella rovente e saltarli spesso

metterli nel mixer e tritare quasi al massimo della velocità fin uando non diventeranno una crema appunto

ed ecco,è fatto,non ci vuole davvero nulla…troppo felice io 🙂

 

conserve, Dolci

Informazioni su cristinacucina

ciao a tutti sono cristina,ho 26 anni e ho deciso di aprire questio blog perche' lacucina e' la mia passione da sempre!!sopratutto per la cucina della mia terra....il salento :-)!!!! cercherò di farvi conoscere al meglio le nostre tradizioni insieme ai classici della cucina italiana e non......"condite" da un tocco personale!!! come ho gia detto amo cucinare,NON SONO UNA CUOCA,quindi sono aperta a tutti i tipi di suggerimenti,complimenti e critiche. non vedo l'ora di potermi confrontare con voi,spero vi piacciano.........................ciau,cristina!!!!!

Precedente quiche d'autunno Successivo gratin di zucca

4 commenti su “burro d’arachidi

I commenti sono chiusi.