Vellutata di patate e porri

Dolce e golosa, la vellutata di patate e porri accompagna le nostre cene autunnali e invernali da parecchio tempo.

Grazie al Bimby il procedimento è semplice e veloce, ma potete sicuramente prepararla in modo tradizionale, cuocendo le verdure in acqua salata, oppure con dado vegetale, e frullarle, per ottenere la consistenza desiderata.

E’ molto sostanziosa, data la presenza delle patate, piace a grandi e bambini, per la dolcezza del porro.

Io aggiungo sempre dei crostini di pane, spesso uso il pane raffermo, lo taglio a cubetti e lo tosto in forno per qualche minuto con un filo d’olio. Qualche semino, se piace, un filo di olio extra vergine di oliva a crudo, una spolverata di parmigiano grattugiato, e la vellutata è pronta.

Un piatto caldo e confortevole per le fredde sere, un salvacena quando non avete molta voglia di cucinare.

Vellutata di patate e porri
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

500 g patate
200 g porri
700 ml acqua
1 cucchiaino dado vegetale fatto in casa (oppure un cubetto di dado pronto)

Strumenti

Passaggi

Pelare le patate e tagliarle a cubetti. Tagliare i porri a rondelle. Lavare bene le verdure sotto l’acqua corrente.

Inserire le verdure nel boccale del Bimby, aggiungere l’acqua e il dado vegetale.

Cuocere per 30 minuti a 100° velocità 1.

Frullare per 1 minuto a velocità 10.

Trasferire nei piatti e servire caldo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.