Crea sito

Zucchine grigliate, ricetta stuzzicante

Oggi vi proponiamo le zucchine grigliate ma condite con un’emulsione molto stuzzicante che stupirà molto i vostri ospiti.

Le zucchine grigliate sono ideali per la stagione estiva, fresche, saporite e sempre pronte, noi infatti ne prepariamo di più e le mettiamo in un contenitore a chiusura ermetica e in frigo durano per diversi giorno, anche se finisco subito… sono troppo buone!

Questa ricetta è come le preparava mia mamma, avendo il giardino durante il periodo estivo le zucchine abbondavano e cercava sempre di realizzare ricette nuove e sfiziose per non stufarci con le solite zucchine in insalata o in umido.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • zucchine chiare (abbastanza grandi) 6
  • Aglio 2 spicchi
  • limone (solo il succo) 1
  • acciuga sott'olio 2 filetti
  • Olio ex 1/2 bicchiere
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Lavate ed asciugate le zucchine e tagliate le estremità, ora affettatele a fette sottili (meno di 1/2 centimetro) e possibilmente tutte uguali.

    Scaldate benissimo una pentola per grigliare e quando è calda mettete sopra tutte le rondelle di zucchine (noi abbiamo dovuto cuocerle in tre volte), fatele grigliare da ambo i lati e quando sono belle grigliate mettetele in un piatto.

    In una ciotola mettete gli spicchi di aglio tagliati sottilmente, le acciughe schiacciate con una forchetta, il succo del limone, pepe, poco sale e per ultimo l’olio extravergine di oliva.

    Sbattete bene il composto in modo da ottenere una morbida emulsione (se ci sono ancora dei pezzi di acciuga lasciateli pure).

    Mettete le zucchine grigliate in una ciotola che le contenga e irroratele con l’emulsione preparata, girate bene e fate riposare per 30 minuti, in questo modo i sapori si amalgamano bene.

    Le zucchine grigliate sono ottime come contorno o come antipasto.

    Se le conservate in frigorifero ricordatevi di tirarle fuori dal frigo una decina di minuti prima di consumarle in questo modo non risultatano troppo fredde e i sapori sono più amalgamati.

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.