Verza in umido con olive, ricetta con e senza Bimby.

La verza in umido con olive, un contorno saporito e di facile preparazione, perfetto per accompagnare secondi di carne.

La verza in umido con olive mettete sempre d’accordo tutta la famiglia, i nostri ragazzi hanno iniziato a mangiare la verza proprio con questa ricetta, con la salsa del pomodoro e le olive che coprono un po’ il sapore della verza.

Per questa ricetta potete utilizzare anche la verza viola.

Verza in umido con olive
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i crauti in umido con le olive:

450 g verza
80 g brodo vegetale o acqua
1 scalogno
15 g olio extravergine d’oliva
4 cucchiai passata di pomodoro
50 g olive nere snocciolate (oppure olive verdi)
q.b. sale fino
q.b. pepe

Strumenti per i crauti in umido con le olive:

1 Padella
1 Cucchiaio di legno

Passaggi per la realizzazione dei crauti in umido:

Procedimento classico:

Lavate bene le foglie della verza e tagliatele a fette spesse 2 centimetri circa.

In una padella capiente mettete l’olio extravergine d’oliva e lo scalogno tritato, quando l’olio è caldo aggiungete la verza, fate insaporire bene e fate cuocere per 10 minuti circa.

Aggiungete ora la passata di pomodoro, il brodo vegetale, le olive, girate bene e fateli insaporire, regolate di sale e pepe e portate a cottura (ci vorranno altri 15 minuti circa) a fiamma bassa.

Controllate ogni tanto la cottura e che ci sia abbastanza sugo altrimenti aggiungete altro brodo vegetale.

Se gradite potete aggiungere poco peperoncino piccante per dare più sapore alla preparazione.

Procedimento con il Bimby:

Nel boccale mettete lo scalogno, 5 sec, vel 7.

Aggiungete l’olio extravergine d’oliva 3 min, vel 1, 100°.

Unite ora la verza (dopo averla lavata, asciugata e tagliata a listarelle), unite il brodo vegetale, il sale e la passata di pomodoro e per ultimo le olive 20 min, 100°, antiorario, soft.

A metà cottura controllate il sugo se risulta troppo asciutto aggiungete altro brodo vegetale (a noi non è stato necessario).

Crauti viola in padella con acciughe

Potete utilizzare tranquillamente sia le olive nere oppure quelle verdi in base ai vostri gusti.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.