Treccia di sfoglia con pesto e stracchino, ricetta sfiziosa.

La treccia di sfoglia con pesto e stracchino, perfetta da servire con l’aperitivo oppure come antipasto, dal sapore intenso, per veri intenditori.

La treccia di sfoglia con pesto e stracchino è di facile e veloce preparazione, adatta anche alle persone che sono alle prime armi in cucina.

Vi consigliamo di gustare la treccia con pesto e stracchino tiepida per esaltare maggiormente il sapore del pesto, una vera bontà che vi consigliamo di provare.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 + 30 minuti in frigo minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4/6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Pasta sfoglia rotonda 1 rotolo
  • Stracchino 100 g
  • Pesto alla Genovese 50 g
  • Pecorino romano 30 g

Preparazione

  1. Lavorate bene in una ciotola lo stracchino, quando avete ottenuto una crema aggiungete il pesto e lavoratelo fino ad incorporarlo bene allo stracchino.

  2. Srotolate un rotolo di pasta sfoglia rotondo (acquistate della pasta sfoglia di ottima qualità cosi avrete un risultato finale migliore, una maggiore friabilità della pasta), mettete sopra la crema di pesto e stracchino e con il dorso di un cucchiaio stendete bene il composto, lasciando un centimetro circa senza composto lungo tutta la circonferenza.

  3. Spolverizzate il pecorino romano su tutta la superficie.

    Arrotolate su se stessa la pasta sfoglia formando un rotolo, avvolgetelo nella carta forno e mettete in frigo per 30 minuti, in modo che si compasti bene e si raffreddi in questo modo è più facile tagliarlo.

  4. Trascorsi i 30 minuti, prendete il rotolo e tagliatelo orizzontalmente a metà lasciando un paio di centimetri in un lato senza tagliarlo, intrecciate i due lembi in modo da formate una treccia.

    Fate cuocere a forno già caldo a 180° per 20 minuti circa, fino a quando non ha assunto una doratura sulla superficie, fatelo intiepidire prima di consumarlo.

Note

Potete utilizzare dal buon pesto homemade:

PESTO GENOVESE HOMEMADE

VI ASPETTIAMO NUMEROSI NEL NOSTRO CANALE YOU TUBE

 

Precedente Sbrisolona con gocce di cioccolato Successivo Torciglione lievitato con pancetta, pinoli e pecorino.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.