Crea sito

Trancio di salmone e patate, ricetta facile al forno

Il trancio di salmone e patate, una ricetta di facile preparazione, adatta ad ogni occasione sia per le cene informali con gli amici sia per i pranzi domenicali o per i giorni di festa.
Il trancio di salmone e patate è saporito ed è adatto anche per le persone che seguono un alimentazione sana, senza fritti o con troppi oli.
Il trancio di salmone e patate potete tranquillamente prepararlo in anticipo, conservarlo in frigorifero coperto da un foglio di pellicola e poi messo in forno prima di essere servito.
Fate attenzione a togliere tutte le spine, munitevi di un paio di pinzette e tanta pazienza.
Per la realizzazione di questa ricetta abbiamo utilizzato la teglia quadrata 20×20 della linea Stone dell’azienda MARIO MUGNANO PENTOLAME.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gSalmone fresco
  • 2Patate
  • 10Pomodorini datterini
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

  1. Lavate bene le patate, pelatele e tagliatele a fette sottili con la mandolina.

    Ungete con poco olio una teglia 20×20 ed adagiate le fettine di patate mettendole sovrapposte, salatele leggermente.

  2. Togliete le spine al salmone ed adagiate i tranci di salmone sopra le patate.

  3. Aggiungete sopra i tranci di salmone i pomodorini datterino precedentemente lavati e tagliati a metà, salateli e pepateli ed aggiungete poco olio extravergine d’oliva.

  4. Fate cuocere a forno già caldo a 180° per 15 minuti, passate per 5 minuti alla funzione grill.

    Servite subito.

Se amate il salmone non potete perdervi queste ricette:

PANCAKE AL SALMONE

SALMONE AL VAPORE

SALMONE GRATINATO AL MICROONDE

PASTA AL SALMONE AFFUMICATO

Il salmone è ricco di grassi polinsaturi, vitamine e minerali; è privo di fibre ed non contiene glutine e lattosio ed apporta 200 cal ogni 100 grammi.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.