Tramezzini filanti di carne , ricetta facile e sfiziosa

I tramezzini filanti di carne, un secondo piatto sfizioso e di facile preparazione, perfetti per tutta la famiglia (i vostri bambini ne andranno matti).

I tramezzini filanti di carne potete prepararli prima, farli cuocere e poi all’ultimo momento farli sono più scaldare, oppure prepararli prima e farli cuocere poco prima di andare a tavola.

Per la scelta della carne potete scegliere quella che volete tritata di vitello, di manzo, anche di pollo se gradite.

Abbiamo preso spunto per questa ricetta nel sito di misya.it

Tramezzini filanti di carne
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8 tramezzini
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • Carne macinata 600 g
  • uova a temperatura ambiente 2
  • grana grattugiato 2 cucchiai
  • Prosciutto cotto 8 fette
  • Sottilette 8 fette
  • Prezzemolo tritato 2 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Vino bianco secco q.b.
  • Olio di oliva (per la cottura) q.b.

Preparazione

  1. In una ciotola capiente mettete la carne tritata, le uova, il grana grattugiato, il prezzemolo tritato, dal e e pepe, con una forchetta girate bene il composto in modo che risulti omogeneo.

    Dividete a metà il composto.

  2. Prendete un foglio di carta forno, mettetelo su un tagliere grande e mettete sopra metà dell’impasto e stendetelo formando un rettangolo spesso mezzo centimetro circa.

    Adagiate sopra la carne prima le fette di sottiletta e poi il prosciutto.

    Formate un altro rettangolo di impasto di carne ed adagiatelo delicatamente sul ripieno di prosciutto e formaggio, regolate i lati del rettangolo, tagliatelo in otto parti, prima facendo un taglio orizzontale a metà dell’impasto, poi un taglio verticale a metà dell’impasto (in questo modo ottenete 4 rettangoli), poi dividendo i rettangoli ottenuti a metà con un taglio verticale.

    Se gradite potete fare la classica forma triangolare tagliando i 4 rettangoli ottenuti con un taglio verticale, noi preferiamo questa forma perché sono più semplici da far cuocere.

    Mettete i tramezzini ottenuti su un piatto, copriteli e metteteli in frigo, in questo modo si compattano bene.

  3. Prendete una padella capiente, mettete un po’ di olio e quando è caldo fate cuocere i tramezzini filanti di carne sfumandoli con il vino bianco, girandoli a metà cottura (il tempo di cottura è di 10 minuti circa).

    Servite subito.

Note

Come contorno consigliamo:

Patatine fritte 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.