Crea sito

Torta soffice alle mandorle, senza burro e con latte di mandorle

La torta soffice alle mandorle, una nuvola di sofficità, realizzata con gli scarti dell’estrattore che abbiamo utilizzato per la preparazione del latte di mandorle… ricordate sempre che in cucina non si butta nulla.

La torta soffice alla mandorle non contiene burro ed è realizzata con il latte di mandorle, ideale per le persone intolleranti o allergiche  ai latticini.

Ottima consumata al mattino per la prima colazione, leggera e nello stesso tempo la frutta secca ha un effetto saziante duraturo, oppure servita come fine pasto accompagnata da una pallina di gelato alla vaniglia.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 40/45 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6/8 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Uova medie a temperatura ambiente 4
  • zucchero semolato 200 g
  • Scarti dell'estratto di mandorle (*) 100 g
  • Olio di semi 100 ml
  • Farina 0 250 g
  • lievito per dolci 1 bustina

Preparazione

  1. In una ciotola capiente mettete le uova con lo zucchero, con le fruste elettriche montate il composto fino a quando non risultano spumose e quasi bianche.

    Aggiungete gli scarti dell’estratto per il latte di mandorle e con le fruste amalgamateli al composto di uova (potete sostituire gli scarti dell’estratto con 100 grammi di mandorle tritate fini), aggiungete ora il latte di mandorle e l’olio di semi.

  2. Quando gli ingredienti sono ben amalgamati aggiungete il lievito per dolci setacciato e poco per volta la farina, lavorate il composto fino a quando non risulta liscio ed omogeneo.

  3. Oliate e infarinate una teglia di diametro 22/24 centimetri, versate il composto e con il dorso di un cucchiaio livellatelo bene, infornate a forno già caldo a 160° (modalità ventilato) per 40 minuti circa, fate la prova stecchino.

    Se vedete che durante la cottura la torta soffice di mandorle tende a scurirsi troppo copritela con un foglio di alluminio (non aprite il forno prima dei 30 minuti).

    Fate raffreddare la torta, spolverizzatela con zucchero a velo se gradite e servite.

Note

*se non avete gli scarti dell’estratto del latte di mandorle potete tranquillamente utilizzare 100 grammi di mandorle tritate fine.

Latte di mandorle homemade con l’estrattore

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.