Torta morbida ricotta, pere e cioccolato

 

La torta morbida ricotta, pere e cioccolato, sofficissima, perfetta per la prima colazione o per concludere in dolcezza e semplicità il pasto.

Ideale anche per la merenda dei bambini, loro adorano le gocce di cioccolato e nello stesso tempo mangiano anche la frutta, potete farli anzichè a torta a muffin, perfetti da portare a scuola e se preferite potete frullare le pere, cosi non si vedono ma ci sono.

La ricetta è tratta dal sito Giallo Zafferano con alcune modifiche sia sui quantitativi sia sull’aggiunta delle gocce di cioccolato.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    8/10 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Pere 400 g
  • limone 1
  • Ricotta 300 g
  • Farina 0 200 g
  • zucchero semolato 170 g
  • lievito per dolci 1 bustina
  • Uova (a temperatura ambiente) 3
  • Gocce di cioccolato fondente 60 g

Preparazione

  1. Lavate bene il limone, grattugiate la scorza e spremetelo.

    Pelate le pere, togliete il torsolo e tagliatele a dadini, aggiungete il succo del limone e un paio di cucchiai di zucchero, girare bene e lasciate riposare in modo che le pere si insaporiscano bene.

  2. Nella planetaria mettete la ricotta e lo zucchero, quando è ben amalgamata aggiungete il bacello di vaniglia e la scorza del limone, poi aggiungete un uovo per volta, non aggiungete l’altro fino a quando non si è ben amalgamato al composto.

    Aggiungete ora la farina setacciata con il lievito per dolci e quando è ben amalgamata al composto spegnete la planetaria.

  3. Fate cuocere a forno già caldo a 180° per 40 minuti circa, fate la prova stecchino.

    Fate raffreddare il dolce prima di consumarlo e se gradite spolverizzatelo con lo zucchero a velo.

  4. Aggiungete le pere senza il loro succo e con una spatola in silicone girate bene il composto, per ultimo aggiungete le gocce di cioccolato e girate bene sempre con la spatola in silicone.

    Foderate con carta forno una teglia di diametro 24 centimetri, versate il composto e livellatelo bene.

Precedente Come piegare un tovagliolo a cuore, con videotutorial Successivo Raviolini di sfoglia farciti alla nutella, ricetta golosa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.