Crea sito

Torta fredda al melone e panna, ricetta facile e golosa

La torta fredda al melone e panna, un dessert fresco e di facile anzi facilissima preparazione, preparato con una base di fette biscottate e burro e una crema realizzata con panna montata e latte condensato, senza uova e mascarpone.
La torta fredda al melone e panna ottima per ogni occasione, come fine pasto tra una cena per amici oppure come torta per una festa di compleanno.

Torta fredda al melone e panna1
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

per la base:

  • 60 gfette biscottate
  • 60 gburro

per la crema:

  • 160 gpanna da montare già zuccherata
  • 80 glatte condensato
  • 2 fettemelone

per la decorazione:

  • 1 fettamelone

Strumenti

  • 1 Teglia 18×18
  • 1 Frusta elettrica
  • 1 Ciotola
  • Carta forno
  • Frullatore / Mixer

Preparazione

  1. Fate sciogliere il burro o nel microonde o sul gas mettendolo dentro ad un pentolino e facendolo sciogliere a fiamma bassa sempre girando.

  2. Mettete nel mixer le fette biscottate, frullatele finemente, aggiungete il burro fuso e frullate ancora per 1 minuto in modo da amalgamare bene i 2 ingredienti.

    Foderate con carta forno una teglia 18×18 o 20×20, fate uno stato omogeneo con il composto di fette biscottate e burro, mettete la teglia in frigo mentre preparate la crema.

  3. Togliete la buccia alle 3 fette di melone, tagliatele a dadini piccoli e mettetene da parte 1/3 per la decorazione finale.

  4. In una ciotola mettete la panna da montare già zuccherata fredda di frigorifero ed iniziate a montarla, quando vedete che inizia a rapprendersi aggiungete il latte condensate e montate bene il composto, deve risultare sodo, aggiungete alla crema i dadini di melone e con una spatola girate il composto con dei movimenti dal basso verso l’alto per non smontare il composto di panna e latte condensato.

  5. Versate la crema ottenuta nella teglia, livellatela bene con una spatola, coprite la teglia con pellicola e mettete in frigorifero per almeno 3 ore.

    Ora di servire la torta fredda melone e panna decoratela con il melone messo da parte e con della menta fresca.

I consigli di Cris e Max:

Potete sostituire le fette biscottate con dei biscotti digestive oppure con dei frollini.

Se non avete la panna da montare già zuccherata potete utilizzare la panna da montare fresca e poi aggiungere un paio di cucchiai di zucchero a velo ed iniziare a montare il composto come da ricetta.

Da non perdere:

TIRAMISU’ AL MELONE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.