Torta di riso e spinaci, ricetta classica piemontese

La torta di riso e spinaci, una ricetta piemontese caratteristica del periodo pasquale ma realizzata anche negli altri periodi dell’anno.

La torta di riso e spinaci è una di quelle ricette che sono adatte sia come primo piatto, piatto unico e addirittura da servire come antipasto, ideale da preparare il giorno prima e poi scaldarla per pochi minuti prima di portarla in tavola.

La ricetta è tratta dal sito Taurinews.it, con delle modifiche in base alla ricetta che faceva mia nonna piemontese doc, sempre senza pesare nulla, ad occhio.

Questa ricetta è indicata per la dieta a punti WW, sostituendo il parmigiano grattugiato con formaggio grattugiato al 16% di grassi si hanno 5 PP a fetta considerando la portata per 6 persone.

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 70 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4/6 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Spinaci freschi 800 g
  • riso arborio o roma 150 g
  • cipolla 1
  • uova a temperatura ambiente 4
  • olio extravergine d'oliva 2 cucchiai
  • Brodo vegetale q.b.
  • parmigiano grattugiato 3 cucchiai
  • Aglio 1 spicchio
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Noce moscata q.b.

Preparazione

  1. Lavate e pulite bene gli spinaci e spezzettateli grossolanamente.

    In una casseruola mettete mettete lo spicchio dell’aglio e l’olio extravergine d’oliva, quando è caldo aggiungete gli spinaci e fate cuocere fino a quando gli spinaci non sono morbidi, se necessario aggiungete poco brodo, salate.

    Togliete l’aglio quando gli spinaci sono cotti.

  2. Quando gli spinaci sono asciutti aggiungete il riso e fate cuocere per metà del tempo indicato nella confezione, aggiungendo poco per volta il brodo vegetale, salate e portate a metà cottura, spegnete il gas.

    Il riso deve risultare non asciutto, fate raffreddare.

  3. Quando il riso è freddo aggiungete le uova, il parmigiano, il sale, il pepe e se gradite della noce moscata, girate bene,

    Rivestite con carta forno una teglia da 28 centimetri di diametro, versate il composto e livellatelo bene, cospargete del panegrattugiato sopra e fate cuocere a forno già caldo a 180° per 1 ora, fate intepidire la torta di riso e spinaci prima di servirla.

Note

Potete utilizzare tranquillamente anche gli spinaci surgelati, considerate metà del quantitativo in quanto già lessati.

Precedente Frolla vegana con farina integrale, ricetta di Marco Bianchi Successivo Pasta alla carbonara, ricetta classica della cucina romana

2 commenti su “Torta di riso e spinaci, ricetta classica piemontese

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.