Torta caprese al limone, ricetta golosa senza farina e burro

La torta caprese al limone, una rivisitazione della classica torta caprese, una vera delizia dal sapore agrumato.
La torta caprese al limone non contiente farina e burro, come sostanza grassa c’è l’olio extravergine d’oliva (sceglietelo dal sapore delicato per non appesantire troppo il sapore del vostro dolce).

TORTA CAPRESE AL LIMONE2
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni6/8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gmandorle pelate
  • 200 gcioccolato bianco
  • 120 gzucchero a velo
  • 5uova medie (a temperatura ambiente)
  • 1limone bio
  • 50 gfecola di patate
  • 5 glievito per dolci
  • 100 mlolio extravergine d’oliva (delicato)

Per la teglia:

  • q.b.fecola di patate
  • q.b.olio di semi

Per la decorazione finale:

  • q.b.zucchero a velo

Strumenti

  • 1 Teglia a cerchio apribile da 22 cm di diametro

Preparazione

  1. Lavate bene il limone bio, asciugatelo e grattugiate la scorza, mettetela da parte.

  2. Mettete in un mixer le mandorle e lo zucchero a velo, frullatele fino ad ottenere una farina.

    Togliete dal mixer la farina di mandorle, mettetela in una ciotola e mettete nel mixer il cioccolato bianco, tritatelo finemente.

     

     

     

  3. Mettete la parte il cioccolato bianco.

    In una ciotola capiente mettete le uova e montatele fino a farle diventare quasi bianche, aggiungete alle uova la farina di mandorle, il cioccolato bianco, la fecola di patate e il lievito per dolci setacciato e sempre con le fruste elettriche amalgamate gli ingredienti.

     

    Aggiungete ora l’olio extravergine d’oliva  e il limoncello ed amalgamatelo bene al composto.

     

    Oliate uno stampo a cerniera da 22 centimetri, infarinatelo con la fecola di patate, versate il composto, livellatelo con una spatola e fate cuocere a forno ventilato già caldo per 5 minuti a 200°, poi abbassate la temperatura a 160° per 40/45 minuti circa (fate la prova stecchino).

     

    Fate raffreddare la torta caprese al limone e prima di servirla spolverizzatela con zucchero a velo e decorate con fette di limone se gradite.

Da non perdere:

TORTA CAPRESE CLASSICA

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.