Torta alla zucca, ricetta golosa per la festa di Halloween

 

La torta alla zucca un dolce ideale per festeggiare con gli amici la notte folle di Halloween.

La torta alla zucca, un dolce molto semplice da realizzare in questo modo anche i meno esperti sono sicuri di fare una bella figura con gli amici, il dolce è variegato al cacao, per dare maggiore dolcezza, ideale anche per i bambini.

La teglia e lo stencil di Halloween sono della ditta Silikomart.

Ingredienti per 1 torta di diametro 24:

300 grammi di farina 00

50 grammi di burro a temperatura ambiente

100 grammi di zucchero

4 cucchiai di cacao in polvere

1 bustina di lievito per dolci

300 grammi di zucca

1/2 bicchiere di latte intero a temperatura ambiente

2 uova

sale

zucchero a velo

Pelate la zucca, togliete semi e filamenti interni, tagliatela a dadi e fatela cuocere per 10/15 minuti fino a che non sarà bella tenera.

Frullate la zucca e fatela raffreddare.

Nella planetaria montate bene i tuorli con lo zucchero, aggiungete il burro fuso, la zucca frullata, la farina e il lievito setacciato a cucchiaiate e il latte.

Montate a neve ferma gli albumi con un pizzico di sale.

Con una spatola aggiungete gli albumi al composto girando dal basso verso l’alto per non smontare gli albumi.

Ho diviso il composto in due parti e a una ho aggiunto il cacao ed ho girato bene.

Versate il composto scuro in una teglia imburrata e infarinata, io usando lo stampo in silicone non ho né imburrato né infarinato, poi quello chiaro sopra il composto scuro e con un cucchiaio ho leggermente girato il due composti.

Fate cuocere a forno già caldo a 170° per 30/35 minuti, fate la prova stecchino.

Fate raffreddare la torta di zucca, sfornatela su un piatto, mettete lo stencil sopra la torta e spolverizzate con zucchero a velo.

 

Precedente Rose di pasta sfoglia con le pere, ricetta veloce Successivo Le ricette della settimana dal 5 all'11 ottobre 2014, ricette varie

4 commenti su “Torta alla zucca, ricetta golosa per la festa di Halloween

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.